Quotidiano Nazionale logo
16 mar 2022

Si svuota l’infermeria del Carpi verso i quarti di Coppa Italia

CARPI

È un Athletic Carpi per la prima volta al gran completo quello che ha cominciato ieri la settimana che porterà alla sfida di Coppa Italia di domenica sul campo del Follonica Gavorrano (14,30). Ieri mattina è arrivata la conferma dell’anticipo della gara dei quarti di finale, inizialmente calendariata per mercoledì 20 aprile, sfruttando la sosta del campionato per la partecipazione al Torneo di Viareggio della Rappresentativa di D. Mister Bagatti ha potuto vedere di nuovo in gruppo tutti gli assenti delle ultime settimane, Di Emma e i lungodegenti Bolis, Borgarello e Vigolo, mentre per precauzione non hanno preso parte all’ultima fase della seduta Ghizzardi, Bottalico, Muro e Villanova, tutti affaticati. In Toscana mancherà il solo Calanca per squalifica e Bagatti potrà schierare la squadra tipo a caccia della semifinale. Intanto la Lnd ha reso note la formula e le date dei playoff: confermata l’assenza di una ’forbice’ di punti che impedisce la disputa della gara, come invece accade nei playout: le semifinali di domenica 22 maggio sono 2a-5a e 3a-4a in gara secca in casa della meglio piazzata, con eventuali supplementari ma niente rigori (si qualifica la squadra di casa), stessa formula per la finale di domenica 29 maggio fra le due vincenti. Le 9 vincenti dei 9 playoff dei gironi saranno messe in graduatoria per gli eventuali ripescaggi in Lega Pro, a seguire le 9 perdenti delle finali e quelle delle semifinali.

Terza. Due i recuperi della 3a di ritorno stasera (20,30) nel girone ’A’: Bortolotti-Audax Casinalbo e Cimone-Union 81.

Davide Setti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?