PERDE l’unico portacolori di casa, il memorial Fontana, Futures ITF con Montepremi da 25mila dollari, in corso di svolgimento presso il club di .

Troppo forte il peruviano Juan Pablo Varillas, numero del due del seeding, che toglie dai giochi Alessandro Dragoni, wild card del circolo arrapicatasi fino agli ottavi di finale.

Il tennista della Meridiana esce dai giochi, dopo gara tutto sommato combattuta (6-1, 7-5 il risultato che lo penalizza oltre i suoi demeriti) tra gli applausi di un pubblico che si appresta a vivere le fasi decisive dei questo secondo Trofeo Servomech il cui livello cresce via che ci si avvicina agli appuntamenti decisivi.

In singolo, oltre a Varillas, sono in lizza ancora diversi big – è caduto, però, Basso, testa di serie numero 6 – tra i quali vale la pena tenere d’occhio il funambolico Sadio Doumbia, testa di serie numero 3, mentre in doppio la coppia croata testa di serie numero 1 composta dai fratelli Ivan e Matej Sabanov viaggia spedita verso la finale lasciando solo le briciole agli avvesari. Oggi dalle 14 i quarti di finale del singolo, poi le semifinali del doppio.

Domani, invece, le finali del doppio assegneranno i primi alloro, mentre domenica la finale del singolo è prevista per le 20,30. L’ingresso al club di , per assistere agli incontri, è come di conueto libero e gratuito.