‘Cimitero dal vivo’: giochi virtuali al Monumentale per scoprire racconti e storie della Ravenna passata

Dal 21 al 23 marzo eventi e spettacoli per valorizzare un luogo storico della città, andando alla scoperta di personaggi di grande importanza sepolti all'interno del cimitero

Ravenna, 20 febbraio 2024 - Un'idea alternativa che diventa realtà. Dal 21 al 23 marzo va in scena "Cimiteri dal Vivo", l'evento che prevede un gioco a tema, una mappa digitale e uno spettacolo dal vivo all'interno del cimitero monumentale di Ravenna. L'iniziativa è stata lanciata dall'associazione ravennate Panda Project, che si occupa di organizzare laboratori di teatro, spettacoli dal vivo e eventi con visite guidate, con il patrocinio del Comune di Ravenna e dell'Assessorato alla Cultura.

"Cimiteri dal Vivo" per conoscere i personaggi della Ravenna passata
"Cimiteri dal Vivo" per conoscere i personaggi della Ravenna passata

L'evento

L'associazione Panda Project, che ha avvicinato al mondo del teatro persone di tutte le età, ha reso nota la realizzazione dell'iniziativa "Cimiteri dal Vivo", in programma dal 21 al 23 marzo 2024 dalle 15 alle 17.30. Per farlo è stato necessario stringere una partnership con altre associazioni come "Spazi Indecisi", progetto forlivese nato con l'obiettivo di rivalorizzare gli spazi urbani e culturali abbandonati, U' Game, programmatore di giochi online atti a promuovere il patrimonio culturale, "Sguardi in Camera”, che conserva e valorizza pellicole amatoriali e Frame Lab - Unibo, il laboratorio di Ricerca del Dipartimento di Beni Culturali dell'Unibo.

L'appuntamento prevede una serie di attività da svolgersi dentro il cimitero monumentale di Ravenna, tra cui spiccano il gioco "R-Tales" da seguire con l'utilizzo di un'apposita app e uno spettacolo teatrale con musica dal vivo.

"Lo scopo del gioco - spiega Davide Leone di U' Game, la cooperativa che ho programmato il gioco - è quello di aiutare una misteriosa anima a ritrovare sé stessa, confrontandosi con quattro entusiasmanti missioni che raccontano altrettanti avvenimenti importanti della storia della città. Si scopriranno, attraverso la defunta voce dei protagonisti: l’avventura della trafila di Giuseppe Garibaldi e le gesta di Romolo Gessi, il mistero delle ossa di Dante, il litigio tra il più importante direttore d’orchestra del tempo e Giuseppe Verdi per l’amore di un soprano”.

Un modo per giocare e allo stesso tempo conoscere racconti e storie di una Ravenna passata, andando alla scoperta di personaggi di grande importanza sepolti all'interno del cimitero.

Panda Project si è aggiudicato la possibilità di organizzare l'evento grazie alla vittoria del Bando PNRR TOCC (Transizione digitale Organismi Culturali e Creativi) finanziato dall'Unione Europea. Per trasformare quella che era una semplice idea in realtà, inoltre, Panda Project si ispira a una legge varata dalla Regione Emilia-Romagna nel dicembre 2022 che prevede la valorizzazione, la conservazione e la promozione dei cimiteri monumentali e storici.

Per registrarsi è possibile inviare una mail all'indirizzo pandaproject.it@gmail.com. In alternativa, contattare l'indirizzo mail cimiterodalvivopress@gmail.com.