Calcio D, Adriese in semifinale play off

Domenica allo stadio Bettinazzi di Adria i granata ospiteranno i padovani del Campodarsego: inizio alle 16

Lazar portiere dell'Adriese in uscita
Lazar portiere dell'Adriese in uscita

Rovigo, 9 maggio  2023. Si sono affrontate domenica scorsa, allo stadio Gabbiano di Campodarsego nell’ultima partita del campionato, ora domenica prossima al Bettinazzi di Adria, le squadre allenate rispettivamente da Cristiano Masitto e Roberto Vecchiato (entrambi quasi certi la prossima stagione di cambiare lidi), si affronteranno per un posto in finale play off (l’altra semifinale è Clodiese-Luparense) L'ultima stagionale è finita con uno scoppiettante pareggio: 2-2. Adriese che in vantaggio per due reti, a inizio ripresa si è fatta recuperare dai padovani grazie alla doppietta di Buongiorno (capocannoniere del girone con 16 centri). Nell’ultimo match stagionale nessuna delle due formazioni poteva accontentarsi, e in effetti nessuna delle due si è risparmiata. Biancorossi subito pericolosi all’8′, con la conclusione di Buratto che sibila di pochissimo vicina alla porta, e poi al 13′ con l’assist di Cupani che libera Orlandi, murato da Lazar. Gli ospiti, fermati in diverse occasioni da un attento Perez, replicano al 28′ con Rabbas, su cui Boscolo risponde presente, e con un cross di Brigati che al 36′ attraversa tutta l’area senza che nessuno riesca a intervenire. Il primo tempo si prolunga, dopo aver permesso i soccorsi ad una persona del pubblico colpita da un lieve malore (nulla di grave), ed il recupero è fatale: al 49′ l’Adriese passa in vantaggio con Moras, che si libera al tiro e calcia a giro, segnando dopo aver colpito il palo interno. Comincia la ripresa, e piove sul bagnato: dopo soli 3 minuti arriva il bis ospite, con la punizione vincente di Maniero che fa 0-2. Sembra una mazzata tremenda per il Campodarsego, che invece c’è e risponde con forza, coraggio e determinazione: al 5′ Diarrassouba viene atterrato in area, arriva il calcio di rigore che Buongiorno realizza accorciando le distanze. I biancorossi insistono: al 14′ ci prova il neoentrato Cocola, al 28′ Perez di testa viene fermato dal portiere, ma è solo il preludio al pareggio. Al 29′ il copione è analogo: Diarrasosuba steso in area, penalty e Buongiorno non sbaglia. Doppietta personale per il bomber biancorosso, che chiude la sua stagione in vetta alla classifica marcatori del girone C con 16 gol realizzati. Domenica le due squadre si ritroveranno di nuovo e sarà di nuovo spettacolo. CAMPODARSEGO-ADRIESE 2-2 CAMPODARSEGO: Boscolo Palo, Oneto (26′ st Rivi), Ballan, Guitto, Perez, Buratto, Diarrassouba (42′ st Michelotto), Alluci (33′ st Farabegoli), Buongiorno, Orlandi (6′ st Cocola), Cupani (13′ st Prevedello).Allenatore: Masitto. ADRIESE: Lazar, Brigati (30′ st Zupperdoni), Feruglio (10′ st Tomasi), Montin, Tiozzo Fasiolo, Moras, Rabbas (22′ st Danieli), Gemignani (33′ st Campion), Maniero, Forapani, Ekblom (10′ st Farinazzo). Allenatore: Vecchiato.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su