Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 apr 2022

Canottaggio, Laura Pozzatti conquista l’oro sul lago Piediluco

Una bella gara dell’atleta polesana che primeggia nel singolo master

25 apr 2022
mario tosatti
Sport
Laura Pozzatti premiata con la medaglia d'oro
Laura Pozzatti premiata con la medaglia d'oro
Laura Pozzatti premiata con la medaglia d'oro
Laura Pozzatti premiata con la medaglia d'oro

Occhiobello, 25 aprile 2022 – Una regata d’oro per Laura Pozzatti in terra umbra. Si tratta di una bella soddisfazione per l’atleta polesana di Occhiobello, dopo i sacrifici degli allenamenti di questi mesi, che di recente milita nella storica società laziale della ‘Canottieri Azzurra Civitavecchia’. Nella mattinata di domenica 24 aprile sul lago di Piediluco, frazione di Terni, si è tenuta la seconda regata regionale selettiva di canoa. Laura Pozzati, partita di Occhiobello (Ro) dopo quasi cinque ore di viaggio ha raggiunto il suo nuovo gruppo per partecipare al ‘singolo master’.

Una gara che l’ha visto vincere conquistando così una medaglia d’oro meritata. “Sono davvero molto soddisfatta-commenta entusiasta Laura Pozzatti-della medaglia d’oro vinta a Piediluco, una gara molto difficile, con un forte vento e onde, che sono riuscita a portare a termine con un risultato davvero molto importante per me. Una preparazione che richiede sacrifico e impegno per uno sport di fatica e spinto dalla grande passione. Il 2022 sarà denso di impegni, ringrazio la mia nuova società della Canottieri Azzurra una bella squadra e sono onorata di farne parte”.

Laura Pozzatti di Occhiobello, già lo scorso anno con la Canottieri Villamarzana (Rovigo) aveva conquistato un argento nel campionato regionale Veneto. Laura Pozzatti nel recente passato è stata anche campionessa italiana di ‘coastal rowing’ nel 2016, è rientrata in maniera molto determinata nel giro delle competizioni e ha realizzato questo ottimo risultato dell’ora in poco meno di un anno di allenamenti per tutta l’estate e una preparazione invernale di almeno quattro mesi per poter affrontare al meglio la stagione agonistica. Il campo di allenamento è il Canalbianco con partenza da Villamarzana.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?