Bologna, 19 maggio 2017 – Torna per il terzo anno consecutivo il concerto Notelementari, alla scuola elementare 'Cesare Pavese'. L'appuntamento per questa edizione 3.0 è venerdì 26 maggio dalle 20 e vedrà la partecipazione, a titolo assolutamente gratuito, di grandi artisti del calibro di Niccolò Fabi, Paolo Fresu, Federico Poggipollini, Sonia Peana, Silvia Testoni, Marco Ghilarducci, Luigi Mosso, Bruno Nataloni, Stefano Nosei e Adriano Cofone.

Si tratta di un progetto corale unico nel suo genere, che apre le porte della scuola non solo ai bambini, ma anche ai loro genitori, ai nonni, agli amici, e soprattutto alla musica. Grazie al ricavato del concerto, verrano infatti realizzate attività creative e musicali gratuite per i bambini delle scuole di Bologna, dai nidi alla primaria, e percorsi di formazione e sensibilizzazione dedicati a genitori, educatori e operatori musicali.

Notelementari nasce nel 2015 da un'idea della violinista Sonia Peana e del trombettista Paolo Fresu, marito e moglie e promotori del progetto insieme ad Arci Bologna e Quartiere Savena. E' la continuazione di Nidi di Note, progetto nato nel 2010 sempre grazie a Sonia Peana, e dedicato all'educazione musicale nei nidi e nelle scuole dell'infanzia.

Questi due progetti sono pensati per seguire il naturale percorso di crescita del bambino e promuovere l'esperienza musicale in modo naturale già dalla più tenera età. L'idea, come spigano Fresu e Peana, sardi di nascita ma bolognesi di adozione, nasce dalla riflessione sulla quasi totale assenza della musica nelle scuole italiane. Così da "genitori-artisti" hanno deciso di diventare "cittadini attivi" e dar vita a un progetto che riunisse tutta la cittadinanza con l'obiettivo di avvicinare i bambini alla musica. Ed è risultata un'idea vincente: grazie ai fondi raccolti dal 2010 ad oggi, sono stati attivati 34 percorsi gratutiti nei nidi e nelle scuole dell'infanzia del comune di Bologna (che hanno visto la partecipazione di 650 bambini), 20 percorsi nelle scuole elementari, che hanno coinvolto 350 bambini e 7 master class rivolte ad educatori, insegnati e genitori. Vista la grande rilevanza del progetto, Notelementari ha anche ricevuto il patrocinio del Miur e del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica.

image

Il concerto di venerdì prossimo sarà diviso in due parti: la prima è dedicata a tutti i genitori - musicisti, che riarrangeranno, grazie anche all'aiuto dei bambini, i brani del cartone animato "La gabianella e il gatto". La seconda parte sarà invece dedicata a Niccolò Fabi che promette qualche sorpresa.

Il prezzo del biglietto è di 20 euro per gli adulti e di 8 euro per gli under 14, compresi i diritti di prevendita. I biglietti possono essere acquistati su Vivaticket o direttamente la sera del concerto. In caso di pioggia l'evento si svolgerà al circolo Arci di San Lazzaro, in via Bellaria 7.