Bologna, 7 dicembre 2017 – Prosegue la preparazione della Fortitudo Consultinvest in vista della partita di domenica pomeriggio contro Forlì. L’atteso confronto con i romagnoli, sfida da sempre sentita, si avvicina per Mancinelli e compagni, vogliosi di riscattare le due sconfitte consecutive con Ravenna e Treviso, e decisi a riprendere il proprio cammino in primis verso la Final Eight di Coppa Italia.

Domani mattina alle 12.30, all’Accademy Sport Village a Torreverde, sarà ufficialmente presentato a stampa e tifosi l’ultimo arrivo in casa biancoblù, Guido Rosselli passato dall’una all’altra riva del Reno due giorni fa.

Già in campoieri nell’amichevole con l’Andrea Costa Imola, l’ala toscana sta bruciando i tempi per inserirsi, nel migliore dei modi, all’interno dell’organico a disposizione di Matteo Boniciolli e rendersi quindi subito utile, grazie alle sue caratteristiche e alla sua grande esperienza, per la causa della Effe. Un addendum importante per la Fortitudo che però per le regole dei senior (10 sui 12 in organico alla Effe) sarà costretta a mandare sempre in tribuna 2 giocatori.

Intanto dopo i recuperi di ieri sera, con le vittorie di Trieste su Roseto 82-63 e di Montegranaro a Bergamo per 85-75, la Fortitudo adesso si trova al terzo posto nel girone est, attestata a quota 14, a 6 punti dalla capolista Trieste e 2 dietro a Montegranaro.