Montegiorgio (Fermo), 13 agosto 2017 - Pauroso cappottamento intorno alle 18,30 di ieri pomeriggio lungo la strada provinciale che collega Montegiorgio a Rapagnano. Paura per un 36enne di Montegiorgio che procedeva in direzione Montegiorgio e che, in un tratto di strada rettilineo e per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua Chevrolet bianca. La macchina fuori controllo ha prima svoltato verso destra con un piccolo rialzo di terra a fare da trampolino e causare il ribaltamento della vettura finita sottosopra dopo aver percorso diversi metri. Subito sul posto il 118 e i soccorritori della Misericordia di Montegiorgio insieme ai Caribinieri di Montregiorgio e i Vigili del Fuoco di Fermo che hanno estratto l’uomo dalle lamiere dell’auto, lato passeggero.

Lo stesso era cosciente al momento dell’intervento dei sanitari ma è stato ritenuto necessario far intervenire l’eliambulanza in codice rosso. Elicottero atterrato nei pressi dell’incidente stesso che ha provveduto a trasportare il ferito all’ospedale Torrette. Un brutto spavento anche per gli abitanti della zona che hanno sentito il fortissimo rumore dovuto all’incidente e hanno dato l’allarme. Strada che è rimasta chiusa al traffico per circa un’ora con i Carabinieri chiamati ai sopralluoghi del caso per ricostruire la dinamica dell’incidente e dà che cosa possa esser stato scaturito.