Reggio Emilia, 23 dicembre 2017 - Un gol di Diego Falcinelli, a dieci minuti dalla fine del primo tempo, basta al Sassuolo per affondare l'Inter, ottenere i tre punti, e fare ai propri tifosi un bel regalo di Natale anticipato. Gli undici di Iachini partono subito bene controllando la gara e rimandando al mittente i tentativi di avvicinarsi alla porta difesa da Consigli. La prima occasione pericolosa, però, è sui piedi di Mauro Icardi che a tu per tu con Consigli calcia fuori. Un'occasione sprecata, anche se il guardalinee segnala il fuorigioco (FOTO)

A passare in vantaggio, però, è il Sassuolo. Al 34' Matteo Politano scende sulla destra palla al piede senza che nessuno lo contrasti, e fa partire un cross su cui si avventa Falcinelli che insacca alle spalle di Handanovic per l'1-0 che fa esplodere il Mapei Stadium e manda i neroverdi in vantaggio negli spogliatoi.

Serie A, risultati e classifica

Nella ripresa, però, l'Inter parte forte. Al 49' sul corss di Cancelo, Acerbi tocca la palla con la mano, è rigore. Dagli undici metri si presenta il capitano dell'Inter Icardi che, dopo aver sprecato due facili occasioni nel primo tempo, si fa ipnotizzare da Consigli che para il rigore, lasciando invariato il risultato. Da quel momento è quasi assedio alla porta del Sassuolo da parte dell'Inter, con gli uomini di Iachini che tentano di ripartire soprattutto in contropiede. Alla fine, però, il risultato non cambia: il Sassuolo batte l'Inter 1-0 e conquista tre punti importantissimi.

Per rivivere la partita clicca qui