Rovigo, 2 giugno 2017 - Clamoroso. Stefan Basson lascia la Rugby Rovigo. Nelle prossime due stagioni giocherà con I Medicei, la formazione fiorentina che ha vinto il campionato di Serie A e che dunque ha conquistato l'Eccellenza.

L'estremo sudafricano tra pochi mesi dunque tornerà al Battaglini da avversario. A Firenze gli è stata data la possibilità di svolgere anche il ruolo di allenatore dei tre quarti. Quella che non avrebbe a Rovigo. Nessun commento, al momento, si società e giocatore. Lascia così la città, all'improvviso e a sorpresa, il biondo 34enne nato a Ceres.

Soltanto lunedì il presidente della Rugby Rovigo, Francesco Zambelli, aveva dichiarato che sarebbe rimasto, con ingaggio ridotto. Dopo 10 anni a Rovigo ed uno scudetto, quello di maggio 2016, Basson cambia aria e si sposta in Toscana dove giocherà assieme ai rodigini Matteo Maran e Lorenzo Lubian, anche loro protagonisti dello scudetto 2016 ma già da un anno a Firenze.