LAURA LANA
Archive

Sesto, il governatore Fontana inaugura il nuovo hub vaccinale

Previste 864 dosi giornaliere, con possibilità di arrivare a mille, nel centro gestito da MultiMedica

Attilio Fontana con il sindaco sestese Roberto Di Stefano

Attilio Fontana con il sindaco sestese Roberto Di Stefano

Sesto San Giovanni (Milano), 3 maggio 2021 - Si è aperto oggi, lunedì 3 maggio, il nuovo hub vaccinale che è stato allestito allo SpazioMil di Sesto San Giovanni, al confine con Milano, dal Gruppo MultiMedica. Cento le persone che oggi riceveranno la somministrazione: entro venerdì l'obiettivo è di salire con le prenotazioni per arrivare alle 864 giornaliere previste con la possibilità di arrivare a mille. A inaugurare la struttura il Presidente della Regione Attilio Fontana. "È un altro tassello che si aggiunge al programma vaccinale. Una bella struttura, organizzata in modo eccellente, così come eccellente è il capitale umano di cui dispone". Un ringraziamento del Governatore è andato a tutto il personale medico e sanitario e ai volontari "che da più di un anno vivono in prima linea per cercare di sconfiggere questo virus".

Al nuovo spazio di MultiMedica si accede tramite prenotazione. "Stiamo attendendo la programmazione delle forniture. È inutile aprire le prenotazioni agli under50 prima di accertarci che le dosi siano disponibili", ha detto Fontana. "Mi vaccinerò oggi e lo farò con il vaccino che mi daranno. L'importante è farlo". Anche presso lo Spazio MIL, MultiMedica avvierà lo studio VITTORIA (VaccInazione anTi-Covid-19. MoniTOraggio della RIsposta Anticorpale), per acquisire dati e informazioni essenziali sull’immunogenicità del vaccino. L'ex museo di via Granelli è stato allestito in tempi record. La hall è diventata il desk accettazione, mentre sulla destra si trova l'area di compilazione dei questionari. Camminando verso il grande maglio che si trova in mezzo all'area si arriva alla sala d'aspetto con i tabelloni e la sala pre-vaccinazione. Sono stati predisposti 8 box per le somministrazioni. Dopo la dose, si accede alla sala osservazione, dove si resta per 15 minuti, prima di prendere l'uscita laterale. “Come già avvenuto con il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano e con l'Irccs MultiMedica di Sesto San Giovanni – spiega Daniele Schwarz, amministratore delegato del Gruppo –. Abbiamo risposto all’appello di ATS e ci siamo subito attivati per allestire il nuovo presidio. Il nostro gruppo ha ormai maturato una significativa esperienza nella gestione di hub vaccinali: questo ci consente di offrire alla cittadinanza un servizio efficiente e ben organizzato”.

Il Comune ha provveduto a recuperare volontari che si occuperanno dell'accoglienza: si tratta di volontari della Protezione Civile, AVO, Sorgente di Vita e anche dei percettori del reddito di cittadinanza. Per prenotare la vaccinazione occorre accedere alla piattaforma www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it avendo a portata di mano il numero di tessera sanitaria e il codice fiscale. In alternativa, è possibile prenotare tramite sportello Postamat o rivolgendosi ai Portalettere oppure telefonando al numero verde 800 894545.