STEFANO ZANETTE
Archive

Vigevano, mamma 40enne morta nel sonno: la figlia di 4 anni la veglia in casa per ore

Tragedia scoperta nel pomeriggio dalla sorella della vittima, preoccupata perché non rispondeva al telefono

Soccorsi (Archivio)

Soccorsi (Archivio)

Vigevano (Pavia), 6 novembre 2022 - La madre, 40enne di origine albanese, è stata stroncata da un malore nel sonno. Era in casa da sola con la figlioletta, di soli 4 anni, che per fortuna non si è neppure resa conto della tragedia avvenuta nella notte ed è rimasta tranquilla in casa fino al pomeriggio, quando è arrivata la zia, preoccupata perché la sorella non rispondeva al telefono. La piccola, infatti, pensava che la mamma stesse dormendo. 

E' successo nei giorni scorsi a Vigevano, in un appartamento di via Pergolesi, dove sono stati chiamati i soccorsi sanitari, che però hanno potuto solo constatare il decesso avvenuto già da parecchie ore, e le forze dell'ordine, che non hanno riscontrato nulla che potesse far ipotizzare una morte violenta. Accertato il decesso per cause naturali, non è stata neppure disposta l'autopsia e la salma è stata subito lasciata nella disponibilità dei famigliari per i funerali. Nel frattempo la bambina era stata subito portata fuori dall'appartamento dalla zia, che dovrà ora spiegare alla piccola che la sua mamma non stava dormendo come lei aveva per fortuna pensato, senza subire un trauma immediato, ma dovrà elaborare il lutto che l'ha colpita così all'improvviso.