Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 giu 2022

Monticelli cade ma conquista la salvezza

Sconfitto in casa dall’Atletico Centobuchi di mister Fusco

5 giu 2022
La festa del Monticelli
La festa del Monticelli
La festa del Monticelli
La festa del Monticelli
La festa del Monticelli
La festa del Monticelli

Il Monticelli cade in casa contro l’Atletico Centobuchi di mister Salvatore Fusco, ma conquista lo stesso la salvezza con una giornata di anticipo, grazie alla contemporanea sconfitta della Palmense a Macerata e soprattutto quella del Castignano in casa contro la Cluentina. Per Regolamento, infatti, se tra la 13° e la 16° classificata ci sono più di 10 punti non si disputano i playout e tra il Monticelli 13° e il Castignano 16° i punti sono 14, per cui i giochi sono praticamente fatti. Insomma, è stata festa lo stesso al campo ‘Tonino Camaioni’ di Monterocco anche se il Monticelli non ha certo giocato la sua gara migliore. Nervosi, contratti visto l’elevata posta in palio, i biancoblù hanno faticato tantissimo esaltando le belle giocate dei ragazzi di Salvatore Fusco che ha ritrovato dall’altra parte Pietro Zaini attuale responsabile del settore giovanile del Monticelli. La prima occasione è stata per i padroni di casa con Vespa che al volo ha colpito il palo esterno. La reazione degli ospiti è stata immediata e ha costretto il portiere Paolini a due interventi prodigiosi prima su Iovannisci poi su Tedeschi. Alla mezz’ora sugli sviluppi di un calcio d’angolo però lo stesso Tedeschi da due passi ha infilato la rete del vantaggio. Il Monticelli ha accusato il colpo e dopo dieci minuti è arrivato il raddoppio sempre con Tedeschi di testa su cross dalla sinistra. Nel secondo tempo il copione non è cambiato. e solo al 34’ il Monticelli ha sfiorato il gol della bandiera: punizione di Porfiri sul secondo palo, Scielzo di testa ha mandato il pallone a lato. "E’ stata una stagione complicata – ha dichiarato alla fine il Presidente del Monticelli, Francesco Castelli –. Era importante mantenere questa categoria e il prossimo anno con il nuovo campo torneremo finalmente a casa nostra".

Valerio Rosa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?