Bologna: incidente frontale con l’ambulanza, le vittime sono due

Francesca Speciale, 74 anni, era la paziente sull’ambulanza. Lo schianto di Monterenzio ripreso da una telecamera

Monterenzio (Bologna), 30 dicembre 2023 – Si aggrava il bilancio del terribile incidente di Fiumetto, sulla via Idice, in cui, giovedì mattina ha perso la vita Giovanna Cristiani, la 26enne di Quinzano, frazione di Loiano.

Ad arrendersi, nel tardo pomeriggio di ieri, è stata anche la 74enne Francesca Speciale, la paziente che l’ambulanza stava trasportando dalla struttura Villa Zena all’ospedale Simiani di Loiano per difficoltà respiratorie.

Giovanna Cristiani, la 26enne di Quinzano, frazione di Loiano, morta nell'incidente di Monterenzio
Giovanna Cristiani, la 26enne di Quinzano, frazione di Loiano, morta nell'incidente di Monterenzio

La 74enne, dopo l’incidente sulla Idice, era stata caricata su un’altra ambulanza e trasportata in codice di media gravità al Simiani dove, ieri, è morta. Il suo decesso, però, potrebbe non essere diretta conseguenza dell’incidente e dovranno essere le indagini a stabilire l’eventuale nesso causale.

Intanto, i carabinieri hanno acquisito il video dello schianto frontale tra la Citroen della 26enne e l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Monterenzio, catturato da una telecamera montata a bordo del mezzo di soccorso: le immagini mostrano la macchina della 26enne, che stava scendendo da Quinzano verso San Lazzaro percorrendo la sp7 Idice, che esce da una curva già fuori controllo, in testacoda, prima di finire sulla corsia opposta dove stava sopraggiungendo l’ambulanza.

La comunità di Quinzano, dove Giovanna risiedeva, è ancora sotto choc. Lo si evince anche dai tanti messaggi di cordoglio pubblicati sui gruppi social della zona.

A esprimere il proprio cordoglio per la morte della 26enne, ma anche il proprio supporto per il personale della Pubblica Assistenza, sono i colleghi della Pubblica di Pianoro: "Ci stringiamo alla famiglia della giovane e siamo vicini all’equipaggio coinvolto".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro