Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 dic 2020
31 dic 2020

"Rischio idraulico sul Rio Meraviglie a Crespellano"

31 dic 2020

A Crespellano incrociano le dita e sperano che non piova. "Altrimenti finiamo sott’acqua. Com’è già capitato nel maggio 2019 e come stava per capitare anche nel luglio scorso", afferma, facendo un po’ di scongiuri, Stefano Colangeli, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle. Dov’è la minaccia? "È nel Rio Meraviglie – risponde Colangeli – che da decenni è tombato non appena si avvicina all’abitato di Crespellano. Sono mesi che facciamo interrogazioni in Consiglio, ma di risultati non se ne vedono".

Cosa si dovrebbe fare per scongiurare allagamenti? "Ad un’interrogazione del luglio scorso – ricorda Colangeli – l’amministrazione ci ha risposto che era stato progettato e finanziato un primo intervento a monte del Rio Crespellano da parte del Consorzio di Bonifica Renana. E il Consiglio di Municipio di Crespellano nella sua relazione programmatica per il 2021 aveva previsto la creazione di una vasca di laminazione del Rio delle Meraviglie. Ora scopriamo che è impossibile realizzare vasche di laminazione a causa dei vincoli morfologici del terreno. Il Comune prevede solo bypass dell’attuale tratto tombato. Ma non ci dice quando si farà". Ed ecco la risposta della Giunta: "Siamo in attesa del varo del bilancio regionale per poter presentare un progetto".

n. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?