Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 mag 2022

Schianto sul rettilineo Grave motociclista

L’incidente l’altra sera lungo la via Filippina tra Bevilacqua e Decima. Il ferito ha 35 anni

27 mag 2022
L’incidente si è verificato in un rettilineo in aperta campagna lungo la via Filippina, fra le frazioni di Bevilacqua e San Matteo della Decima
L’incidente si è verificato in un rettilineo in aperta campagna lungo la via Filippina, fra le frazioni di Bevilacqua e San Matteo della Decima
L’incidente si è verificato in un rettilineo in aperta campagna lungo la via Filippina, fra le frazioni di Bevilacqua e San Matteo della Decima
L’incidente si è verificato in un rettilineo in aperta campagna lungo la via Filippina, fra le frazioni di Bevilacqua e San Matteo della Decima
L’incidente si è verificato in un rettilineo in aperta campagna lungo la via Filippina, fra le frazioni di Bevilacqua e San Matteo della Decima
L’incidente si è verificato in un rettilineo in aperta campagna lungo la via Filippina, fra le frazioni di Bevilacqua e San Matteo della Decima

Scontro frontale tra un’utilitaria e una moto a San Giovanni in Persiceto con il bilancio di un motociclista ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Tutto è successo l’altra sera, intorno alle 21.30, lungo via Filippina. E’ la strada che collega Bevilacqua, frazione di Crevalcore, a San Matteo della Decima, frazione di Persiceto. Lo scontro si è verificato nei pressi della località Arginone vicino a un incrocio dove si trova il ristorante ‘Il gatto e la volpe’. Da quanto si è potuto apprendere il motocilista, un 35enne, era in sella ad una moto di grossa cilindrata, una Ducati, e stava procedendo in direzione di Decima quando, per cause in via di accertamento, si è scontrato frontalmente contro una Fiat 500 condotta da una ragazza di 22 anni che procedeva verso Bevilacqua. Nello scontro il motociclista ha avuto la peggio ed è caduto a diversi metri di distanza, mentre la ragazza è rimasta illesa, sotto choc.

Sul posto è prontamente intervenuta un’ambulanza del 118 e quindi l’elisoccorso da Bologna, vista la gravità della situazione. I sanitari del pronto intervento hanno prestato le prime cure al centauro, che poi è stato caricato a bordo dell’elicottero per essere portato all’ospedale Maggiore di Bologna, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto dello schianto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di San Giovanni in Persiceto, che hanno effettuato i rilievi di rito e gestito la viabilità. Lo scontro frontale si è verificato in un tratto stradale caratterizzato da un lungo rettilineo.

La moto aveva la targa prova e, secondo le prime informazioni raccolte dai carabinieri, il giovane la stava testando. Il traffico lungo via Filippina, per via dell’orario in cui si è verificato lo scontro, non ha subito particolari disagi.

p. l. t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?