Bologna, 24 giugno 2018 – Dopo Fantinelli ecco Venuto e la Fortitudo mette a posto la regia in vista della prossima stagione. Il gm Marco Carraretto e il tecnico Antimo Martino sistemano subito la regia della Effe con i primi due importanti acquisti. Ufficializzato e presentato Fantinelli, è fatta anche per l’arrivo di Marco Venuto, 33 anni nella passata stagione tra Bondi Ferrara e Eurobasket Roma.

Con l’arrivo dei due playmaker, la batteria dei senior italiani della Effe è così completa. Cinciarini, Rosselli, Mancinelli, Pini, Fantinelli e Venuto a cui la dirigenza biancoblù dovrà aggiungere due Under, come sesto esterno e quarto lungo, e ovviamente i due americani. Sottocanestro il sogno è rimane Kenny Lawson, anche se le richieste del centro ex Virtus sono state ritenute attualmente eccessive; per l’esterno si cerca invece una guardia-ala piccola con tanti punti nelle mani, in grado di completare nel migliore dei modi l’organico, ma senza fretta. La squadra è praticamente fatta, quindi calma e pazienza in casa Fortitudo per trovare il giocatore giusto, al prezzo giusto.