Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 giu 2022

De Akker, Cocchi è ok

Abbattuti anche i ‘Muri Antichi’: mercoledì il ritorno

6 giu 2022

DE AKKER

11

MURI ANTICHI

5

DE AKKER : Ghiara, Di Murro, Leonardi, Baldinelli, Oberman 2, Boggiano, Guerrato 3, Manzi, Bagnari, Pozzi 1, Cocchi 4, Deserti 1, Martelli. All. Mistrangelo.

MURI ANTICHI CATANIA: Spampinato, Scebba, Nicolosi, Zovko 1, Nifosì, Marangolo 1, Camilleri 2, Longo, Fiorito, Belfiore, Muscuso, Schilirò 1, Lazzara. All. Puliafito.

Arbitri: Petronilli e Baretta.

Note: parziali 4-0, 2-2, 2-1, 3-2.

La De Akker batte Muri Antichi e fa sua gara-uno della semifinale. Una partenza lanciata garantisce alla formazione di Federico Mistrangelo di fare proprio la sfida. Mercoledì a Catania la De Akker avrà la possibilità di chiudere subito la serie evitando l’eventuale bella. Decisivo il primo quarto chiuso sul i4-0 propiziato da Pozzi, Cocchi, mattatore della sfida con 4 reti e alla doppietta di Guerrato.

Deserti e Cocchi lanciano avanti la De Akker 6-1, la Muri Antichi risale fino al -3, 8-5, trovando poi la doppietta di Oberman e il centro di Cocchi a chiudere.

Le altre gare: Bogliasco-Florentia 9-6, Vis Nova Roma-Torino 10-8, Canottieri Napoli-Camogli 11-7.

Filippo Mazzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?