Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 giu 2022

La Casaglia-San Luca sulle orme di Bordin

12 giu 2022

La pandemia ormai è un lontano ricordo. Tornano i grandi eventi sportivi a Bologna e, tra questi, una prova che è ai limiti della leggenda. Basta ricordare un albo d’oro nel quale spicca, in più occasioni, il nome di Gelindo Bordin che avrebbe poi vinto l’oro nella maratona alle Olimpiadi di Seul nel 1988 (foto). Prima, arrivava a Bologna a bordo di una vecchia Golf, Gelindo ha contribuito a fare la storia della Casaglia-San Luca. La classica ideata dall’Acquadela torna il 15 luglio, alle 21, con l’abbinamento trofeo Eternedile-memorial Pier Paolo Cristoferi. Il presidente dell’Acquadela, Giorgio Rizzoli, non ha cambiato la prova: 10,2 chilometri, prima in salita poi in discesa con il fascino unico esercitato dalla prova in notturna, dal momento che si parte alle 21. Le iscrizioni sono aperte e si accetterà un massimo di 500 atleti. La Casaglia-San Luca è la seconda tappa del Trittico Road & Trail, di cui fanno parte la Rimm (Rioveggio–Montorio–Monteacuto Vallese) di venerdì 8 luglio e il Ripoli Trail–Coppa Lilt (diciassette chilometri con un dislivello di 743 metri a San Benedetto Val di Sambro, frazione Ripoli Santa Cristina) di sabato 17 settembre.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?