Francavilla-Cesena, Ricciardo mattatore (Foto Ravaglia)
Francavilla-Cesena, Ricciardo mattatore (Foto Ravaglia)

Francavilla (Chieti), 3 febbraio 2019 - Altro passo avanti e che passo avanti; la vittoria 1-2 sul campo del Francavilla conferma il fatto che il Cesena sa vincere anche quando non domina e respinge il Matelica che vince la sua gara, ma rimane a undici punti di distacco. Dopo un inizio equilibrato il Cesena passa: assist di Alessandro e testa di Ricciardo, un classico che non passa mai di moda. La reazione del Francavilla è volenterosa, ma non fa mai tremare Agliardi. Nella ripresa il Francavilla trascinato da Milizia
prova a mettere sotto il Cesena e al 10' pareggia quando Dos Santos di testa incastra la palla nel sette alla sinistra di Agliardi.

Caricato dal gol, il Francavilla spinge a tutta forza e il Cesena fatica a gestire il possesso della palla, ma le grandi squadre sono tali perché ti puniscono al primo errore. E allora capita che Spacca sbaglia il rinvio, Ricciardo di forza e caparbietà si guadagna la punizione, il sinistro non irresistibile di Valeri, deviato dalla barriera si infila alle spalle di Spacca che appare anche troppo lento e sorpreso.