Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 giu 2022

Lube, anche il libero Marchisio ai saluti "Difficile chiudere una storia così bella"

9 giu 2022
andrea scoppa
Sport

di Andrea Scoppa

Ufficiale un altro addio "annunciato" in casa Lube, dopo 5 stagioni lascia i colori biancorossi Andrea Marchisio. Era stato lo stesso libero, a nostra intervista del 24 maggio, a far capire che se ne sarebbe andato, a 31 anni troppo forte il desiderio di tornare a giocare titolare. A Civitanova ha vinto praticamente tutto dopo essere giunto nell’estate del 2017 e quindi aver passato più di un anno a collezionare finali perse. Se ne va con 3 scudetti vinti, nel 2019, 2021 e 2022, la Champions League e il Mondiale del 2019, più due Coppe Italia. Soddisfazioni indescrivibili passate anche per sacrifici, visto che "Ciccio" avrebbe giocato titolare altrove, ma si è sempre messo a disposizione della causa. "Non è semplice chiudere una parentesi così bella in cui ho conosciuto persone speciali, sia in società che sugli spalti. Ringrazio i tifosi per l’affetto ricevuto. A 31 anni è arrivato il momento di tornare ad allenarmi con lo stimolo che alla domenica sarò protagonista. Sono state molte le vittorie della Lube, ma c’è un momento a cui sono più legato, gara5 a Perugia quando abbiamo ribaltato al tie-break una partita che sembrava stregata! Dopo sette finali perse abbiamo spezzato l’incantesimo con quel successo e ho provato una forte emozione quando Stankovic, all’epoca capitano della Lube, mi chiamò per alzare la coppa".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?