Imolese-Fano 1-0, Erik Lanini uomo partita (Isolapress)
Imolese-Fano 1-0, Erik Lanini uomo partita (Isolapress)

Imola (26 gennaio 2019) – Sempre più in alto come in una celeberrima pubblicità con protagonista Mike Bongiorno. L’Imolese vincendo questa sera contro il Fano ha scavalcato la Triestina in classifica e si è piazzata al secondo posto alle spalle del Pordenone. I rossoblù erano partiti per centrare la permanenza in categoria ora invece si trovano in lotta per un posto in serie B.
Stasera la squadra di Dionisi ha vinto la terza partita in una settimana: 8 gol fatti e zero subiti. Decisiva una marcatura di Lanini segnata con uno splendido pallonetto che ha beffato Sarr. Avanti di un gol i padroni di casa sono andati più volte vicino alla marcatura del 2-0, non è arrivata con il risultato rimasto in bilico fino all’ultimo minuto. Poco male, i tre punti sono finiti comunque in cassaforte e ora davanti l’Imolese ha solo il Pordenone. Le due squadre si affronteranno sabato nello scontro diretto. Una cosa incredibile solo a pensarla.
Questi I risultati della quarta giornata di ritorno: Sambenedettese – Giana Erminio 1-1, Fermana – Renate 1-1, Pordenone – Rimini 1-2, Gubbio – Teramo 0-0, Sudtirol – Virtus Vecomp Verona 1-1, Ternana – Vis Pesaro 0-2, Triestina – Albinoleffe 1-1, Monza – Ravenna 2-1, Vicenza – Feralpi Salò 1-1.
Classifica: Pordenone 46; Imolese 38; Triestina 37; Fermana 36; Feralpi Salò 34; Vis Pesaro e Monza 33; Sudtirol, Ravenna e Sambenedettese 32; Vicenza 31; Ternana 30; Gubbio 28; Rimini 26; Teramo 24; Fano e Renate 23; Giana Erminio e Virtus Vecomp Verona 20; Albinoleffe 19. Ternana due partite in meno, Rimini e Sambenedettese una gara da recuperare. Antonio Montefusco

Tabellino

Imolese-Fano 1-0

IMOLESE: Rossi; Sciacca, Checchi, Carini, Fiore (29’st Boccardi); Bensaja (29’st Saber), Carraro, Gargiulo (42’st Valentini); Mosti (29’st Belcastro); Lanini, Giovinco (29’st De Marchi). A disp.: Turrin, Sereni, Tissone, Giannini, Zucchetti, Rinaldi, Rossetti. All.: Dionisi
FANO (3-5-2): Sarr; Sosa, Magli, Celli; Vitturini, Tascone (26’st Acquadro), Selas (14’st Ndiaye), Lulli (37’st Lazzari), Setola (14’st Da Silva); Ferrante, Scardina. A disp.: Voltolini, Dallo, Konate, Mancini, Cernaz, Morselli, All.: Epifani
Arbitro: Maria Marotta di Sapri
Assistenti: Mattia Segali (Pordenone) e Paolo Cubiciotti (Nichelino
Marcatori: 39’ pt Lanini
Ammoniti: Bensaja, Lulli, Magli, Sosa,