Imola, 24 giugno 2020 - Il rombo dell’Alpha Tauri sveglia la passione degli Imolesi. Bagno di folla questa mattina per l’arrivo della scuderia di Formula 1. Tantissimi gli appassionati che al primo scoppiettare delle marmitte sono corsi all’Enzo e Dino Ferrari. Si è parlato in questi giorni del possibile ritorno del Circus in riva al Santerno, una ‘contesa’ che si giocherà con il circuito del Mugello.

Pochi giri alla volta per Pierre Gasly (in attesa dell’altra guida Kvyat) già dalle 9. Qualche rientro ai box, nel frattempo aumenta la folla di appassionati venuti anche dalle altre città, Pronti a esultare a ogni passaggio dell’auto con la livrea blu elettrico del 2019. Tantissimi alle Acque Minerali, altrettanti appostati lungo via dei Colli. Tutti aggrappati alle reti, assuefatti da quel rombo che fa battere forte il cuore.