Quotidiano Nazionale logo
30 ott 2021

A Montecreto festa della castagna, a Lama annullata la Notte Nera

Ecco il programma del week-end in appennino, pesano le restrizioni anti-Covid

giuliano pasquesi
Cosa Fare
Festa della castagna
Festa della castagna

Montecreto (Modena), 30 ottobre 2021 -  ‘Zucche’ no, castagne sì: le feste del week-end nell’Appennino Modenese devono infatti fare i conti con le regole antiCovid e avverse previsioni meteo per i Santi. E’ stata così annullata a Lama Mocogno la ‘Notte Nera’ del 31 ottobre, mentre sono in programma le due storiche Feste della Castagna a Montecreto (oggi e domenica) e a Pievepelago (che l’anticipa a oggi  ispetto alla data classica del 1° novembre, causa previsioni meteo avverse). A Montecreto si tratta ben della 35^ edizione di questa festa, che sabato prevede stand gastronomici dalle 10.30 a sera, con musica ed animazioni varie; domenica alle 9 escursione curata da 'La via dei monti', mentre dalle ore 10 riapriranno gli stand gastronomici e i mercatini e per tutta la giornata saranno presenti animazioni per bambini e musica itinerante. Dalle 14 lungo le vie del paese live music e in piazza Alpini una dimostrazione di come nasce il parmigiano reggiano. Premio ‘Castagna d'oro’ 2021 all'Avap di Montecreto, per il sostegno alla comunità durante l'emergenza pandemica.

Per le norme Covid, non sarà installata la classica tensotruttura in piazza degli Alpini. Di poco più ’giovane’ la festa di Pievepelago che sabato giungerà alla 29^ edizione, sempre organizzata dalla Pro loco nella centrale piazza Vittorio Veneto. Previste degustazioni e intrattenimenti vari dalle ore 15 alle 19, gustando le 'mondine' (o bruciate) con esperti 'spadellatori' che insegneranno ai giovani a maneggiare le caratteristiche padelle bucate. Musica col gruppo ‘Correva l’anno’ di Pieve/Fiumalbo costituitosi con successo la scorsa estate. Gli organizzatori di Lama Mocogno hanno invece comunicato che l’edizione classica della ‘Notte Nera’ 2021 non ci sarà. Si effettuerà invece il 3 ottobre la ‘Baby Notte Nera’ in una piccola zona allestita solo per bambini presso l’anfiteatro la Rotonda. Alle 16 merenda con le streghe, poi divertimenti con la scienza, laboratorio creativo a cura di Manuela e alle 18:30 ’magic baby dance’ giochi e ballo con Fanny Animazione, truccabimbi e trucco effetti speciali a cura di Fanny Animazione e Nicole Sala Art Lab. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?