Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 apr 2022

Atletico Gallo per la salvezza Urbania chiede ancora punti

Urbino, doppio lavoro per la trasferta di Jesi. Fossombrone senza Conti. sul campo della Biagio

20 apr 2022
L’Urbania conta sull’appoggio del suo pubblico per vincere un’altra partita fondamentale oggi con il Grottammare
L’Urbania conta sull’appoggio del suo pubblico per vincere un’altra partita fondamentale oggi con il Grottammare
L’Urbania conta sull’appoggio del suo pubblico per vincere un’altra partita fondamentale oggi con il Grottammare
L’Urbania conta sull’appoggio del suo pubblico per vincere un’altra partita fondamentale oggi con il Grottammare
L’Urbania conta sull’appoggio del suo pubblico per vincere un’altra partita fondamentale oggi con il Grottammare
L’Urbania conta sull’appoggio del suo pubblico per vincere un’altra partita fondamentale oggi con il Grottammare

Turno infrasettimanale per il massimo campionato regionale dei dilettanti. Dalla tredicesima giornata del girone di ritorno le provinciali si aspettano riscontri importanti per i rispetivi obiettivi, anche perché ci avviciniamo alla fase conclusiva della stagione dove i punti possono avere un valore doppio. Si gioca alle ore 16,30. Questo il programma.

Atletico Gallo-Atletico Porto S. Elpidio. "Vogliamo dare continuità ai risultati – dice il diesse del Gallo Ettore Mariotti – ci necessitano punti per la salvezza, ancora siamo in mezzo al guado, con una vittoria potremo giocare con più tranquillità le prossime gare". Assente nell’Atletico Gallo l’attaccante Manuel Muratori per squalifica, in dubbio Bartolini e Ridolfi e qualche altro acciaccato. Arbitro Alessandro Bini (Macerata). Biagio Nazzaro-Fossombrone. I padroni di casa cercano i punti salvezza, gli ospiti i punti per rimanere nei quartieri alti e per cancellare le ultime delusioni sul piano del risultato, non certo per il gioco. Mancherà nel Fossombrone il perno di centrocampo Massimo Conti, squalificato per un turno, ma di sicuro chi lo sostituirà non lo farà rimpiangere. Uno squalificato anche nella Biagio Nazzaro: Tomba. Arbitro Federico Tassano (Chiavari).

Urbania-Grottammare. Ha necessità di fare bottino pieno l’Urbania. Di certo sospinti dal loro pubblico, i durantini daranno il massimo per regalare loro una soddisfazione e soprattutto per rimpinguare una classifica che necessita di punti. Il Grottammare da parte sua se vuol sperare di riagguantare in extremis un posto negli spareggi playout evitando così la retrocessione diretta non può lasciare altri punti per strada. Oggi comunque sarà priva di 3 squalificati: Quero, Traini e De Pacinis. Arbitro Andrea Barbatelli (Macerata).

Jesina-Urbino. Trasferta ostica per i ducali. "Il mister – dice il diesse dell’Urbino Francesco Amati – ha fatto lavorare anche in questi due giorni post Pasqua i ragazzi, puntando sia nel recupero di tutti sia nel preparare tatticamente la partita. Siamo fiduciosi, l’Urbino ha dimostrato in queste ultime giornate di non essere inferiore a nessuno, quindi andiamo Jesi con prudenza e umiltà ma consapevoli di poter riportare a casa un bel risultato. La squadra è al completo". Qui si gioca alle ore 18. Arbitro Samira Curia (Ascoli Piceno).

Atletico Ascoli-San Marco Servigliano. I locali saranno privi dello squalificato Marucci. Arbitro Carlo Sarnani (Macerata). Fabriano Cerreto-Marina. Assente nel Fabriano Lispi per squalifica. Arbitro Andrea Giorgiani (Pesaro). Sangiustese-Montefano. Squalificato nel Montefano l’esperto dell’Aquila. Arbitro Matteo Chiarotti (Macerata). Valdichienti Ponte-Atletico Azzurra Colli. Gara in chiave playoff. Arbitro Giuseppe Chieppa (Biella).

am.pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?