Tavullia (Pesaro Urbino), 7 settembre 2016 - Con Valentino Rossi in pista a Misano per il Moto GP di San Marino, a Tavullia è già febbre gialla. Per tre giorni (domani, venerdì e sabato) sotto il cassero, oltre al maxischermo per seguire il campione in diretta, si aspettano migliaia di fan pronti a godersi lo spettacolare fine settimana di gare tra motori, musica e intrattenimento organizzati dall’amministrazione comunale in occasione di Tavullia in moto. La manifestazione, giunta alla terza edizione, nella piazza del paese per domani alle ore 21 lo show «Scendono in pista» condotto dal commentatore di Sky Sport MotoGp Mauro Sanchini e i piloti della VR46 Academy: Bulega, Migno, Antonelli, Morbidelli, Marini, Bagnaia, Baldassarri, Dalla Porta e le giovani promesse. Venerdì 9 Settembre alle ore 21 invece spazio alla serata dedicata a Valentino Rossi: «Vale ieri e oggi». Il Dottore raccontato in maniera inedita grazie agli interventi di Carlo Pernat, Graziano Rossi e Luca Cadalora. Sabato 10 Settembre alle ore 21 grande chiusura con «Motori accessi», la musica dal vivo della band JBEES e le tante iniziative dell’official fan club Valentino Rossi.

«Tavullia è pronta per ospitare tutti i tifosi di Vale con la terza edizione di ‘Tavullia in moto’: speriamo di ripetere i successi delle precedenti edizioni – spiega l’assessore al turismo e alla cultura Patrizio Federici –. Nei tre giorni di eventi chiuderemo la strada provinciale che passa nel centro di Tavullia dalle ore 17 e devieremo il traffico nelle vie laterali. Grazie alla collaborazione dello sponsor ‘Pata’ metteremo a disposizione gratuitamente di tutti gli appassionati che vorranno raggiungere Tavullia il bus navetta ‘46Bis’ che collegherà Cattolica, San Giovanni e Gabicce con la nostra città. Chi viene da Riccione e Misano potrà utilizzare l’autobus di linea 125 con coincidenza con la navetta alle Navi. Pesaro è collegata durante la giornata con il normale servizio pubblico».

Al pensiero della valanga gialla al sindaco tremano i polsi. «L’occasione – spiega la prima cittadina Francesca Paolucci – ci consentirà di promuovere ad un pubblico sempre più vasto l’iniziativa che il Comune ha adottato nei giorni scorsi con apposita delibera». Di che si tratta? «Abbiamo deciso di donare 8.017 euro (un euro per cittadino residente) ai Comuni marchigiani colpiti dal sisma del 24 agosto. La somma verrà accreditata in un conto corrente appositamente creato presso Banca Intesa San Paolo – Agenzia di Tavullia nel quale potranno essere versati, senza alcuna spesa aggiuntiva, eventuali altre donazioni. L’intera somma ricavata sarà destinata alla ricostruzione di edifici pubblici. Tre giorni di spettacolo e divertimento ma anche di solidarietà». Conto su cui effettuare la donazione (Intestatario: Comune di Tavullia #TAVULLIASTACONVOI#MARCHE#TERREMOTO2016 Iban: IT55K0306968680100000001767).
s.v.r.