Ironman a Cervia fino al 2028, quella cervese è la tappa più partecipata

L’annuncio sulle future 5 edizioni è stato formalizzato alla Darsena del Sale alla presenza del Prefetto di Ravenna, degli assessori regionale e comunale al Turismo, del sindaco di Cervia e dell’assessora allo sport

Cervia (Ravenna), 21 febbraio 2024 – Ironman rinnova la partnership con la città di Cervia fino al 2028. L’annuncio è stato formalizzato questa mattina in conferenza stampa alla Darsena del Sale di Cervia alla presenza  del Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa, dell’assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna Andrea Corsini, del sindaco di Cervia Massimo Medri e dell’assessora allo sport e agli eventi del comune di Cervia Michela Brunelli.

Un accordo che sancisce il proseguimento di una partnership fruttuosa che ha portato un impatto economico significativo sul territorio e ha consolidato la posizione di Cervia come una delle destinazioni principali nel panorama degli eventi sportivi internazionali.

Ironman a Cervia fino al 2028, l'ufficialità durante la conferenza stampa con le autorità cervesi e il prefetto
Ironman a Cervia fino al 2028, l'ufficialità durante la conferenza stampa con le autorità cervesi e il prefetto
Approfondisci:

Sport e turismo, il 2024 anno d’oro. Open, Tour de France e Ironman

Sport e turismo, il 2024 anno d’oro. Open, Tour de France e Ironman

La tappa cervese è la più partecipata

La tappa cervese è la più partecipata di tutto il mondo e dunque, anche hotel e attività commerciali, potranno puntare sui week end di settembre per accogliere le migliaia di atleti, accompagnatori e organizzatori che arriveranno in città per la gara di triathlon più affascinanti al mondo. Questa cornice ha fatto sì che il weekend dell’evento di Cervia fosse l’unico del circuito Ironman dove gli atleti possono gareggiare su tre distanze differenti.

Approfondisci:

’Cerviaman’, la corsa diventa solidarietà

’Cerviaman’, la corsa diventa solidarietà

Ironman: come si svolge

Nella giornata del sabato gli atleti affrontano 3,8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 km di corsa arrivando a conquistare il titolo di Ironman. La domenica è dedicata agli atleti dell’Ironman 70.3 e del 5150; nel mezzo gli atleti devono completare 1,9 km di nuoto, 90km di bici e 21 km di corsa mentre nel 5150 o distanza olimpica la velocità è la protagonista dato che i km per raggiungere il traguardo sono solo 1,5 km di nuoto, 40 km di bici e 10 km di corsa. Grazie a un calendario così ampio, già dalle primissime edizioni il weekend di Cervia si è guadagnato l’appellativo di evento più partecipato del circuito, con la media del 60% degli atleti provenienti da tutto il mondo.  Mentre l’Amministrazione comunale sta lavorando per il futuro su progetti di promozione legati ad Ironman, ci si concentra per l’edizione 2024 che si svolgerà il 21 e 22 settembre, sicuri che l'intera comunità sosterrà gli atleti mentre si impegnano in questa prova epica di resistenza e determinazione.