Il carro dei dinosauri che ha conquistato tutti
Il carro dei dinosauri che ha conquistato tutti

Castelnovo sotto, 3 febbraio 2020 - Maestosi i draghi, enormi dinosauri della preistoria, carri ispirati dalla lotta alla plastica e dalla tutela dell’ambiente. Sono i temi del carnevale di Castelnovo Sotto, iniziato ieri per proseguire altre tre domeniche, fino alla sfilata finale e alle premiazioni in programma il 23 febbraio. Il pubblico, tra cui molti bambini, ha risposto con entusiasmo all’iniziativa dell’associazione del Castlein, godendosi lo spettacolo allestito grazie all’impegno delle tante scuderie in gara, composte dai volontari che per mesi lavorano alla preparazione dei carri e dei balletti. La festa è iniziata, come tradizione, con le stramberie del Castlein, la maschera simbolo del carnevale, che ha ricevuto le "chiavi della città" dal sindaco Francesco Monica, per detenere il potere sul paese per un intero mese.

La consegna delle chiavi

Ospite della giornata è stato il gruppo folkloristico svizzero "Luganiga Bend", che ha fatto ballare il pubblico durante la colorata sfilata allegorica. I campioni in carica della scuderia Club 69-Classe 96 hanno proposto "Odissea del pianeta", mentre l’Avis ha reso "omaggio" al mostro di Loch Ness. Ammiratissimo dai bambini il carro di Jurassik Saber, con un grande scheletro di dinosauro a mostrare le fauci spalancate addirittura ad altezza di… primo e secondo piano delle case.

Il carnevale del Castlein proseguirà il 9, il 13 e il 23 febbraio, sempre dalle 14,30, sperando sempre in splendide giornate di sole, capaci di dare ancora più vivacità ai colori dei grandi carri e delle mascherate, accompagnati da gruppi di animazione con costumi davvero molto suggestivi. Per tutte le domeniche di festa resta visitabile il museo della maschera all’interno della rocca, mentre nell’atrio del municipio si possono ammirare i disegni degli studenti dell’istituto d’arte Chierici di Reggio, che hanno partecipato al concorso per creare il manifesto ufficiale che rappresenta il carnevale di Castelnovo Sotto.