La Pietra di Bismantova
La Pietra di Bismantova

Appennino (Reggio Emilia), 18 luglio 2019 – Ecco i cinque eventi da non perdere questo fine settimana sull’Appennino reggiano.

1) 5ª“FESTA DEL VOLO” E 4ª “FESTA DEL CUORE”
A Cavola, in Comune di Toano, da domani, venerdì 19 luglio, a domenica 21 luglio, la 5ª “Festa del Volo – Memorial Umberto Chiesi”, e la 4ª “Festa del Cuore” si uniscono in un’edizione straordinaria, organizzata dall’Avioclub Cavola e Key Emotion di Cernusco sul Naviglio (MI), a scopo solidale. Parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza alla Croce rossa Comitato di Toano e all’ex triathleta Pietro Cipolla (48 anni), noto come ‘Pit No Stop’, diventato disabile dopo essere stato investito da un’autocisterna nel 2017: a suo favore è scatta una raccolta fondi per l’acquisto di un macchinario specializzato che consente l'accesso e la discesa in acqua per persone con gravi disabilità.
Ecco il programma della tre giorni. Si parte venerdì 19 luglio, con l’apertura del ristorante “Da Mario”, noto chef di Gombio (Castelnovo Monti), a base di frittura di pesce; dalle 21, presentazione del libro “Evviva il fallimento” di Francesco Chesi; inoltre giochi per grandi e piccini, festa della birra e musica con dj Loris Canelli.
Sabato 20 luglio, in mattinata, atterraggio aerei e accoglienza amici del volo ultraleggero e non; nel pomeriggio, voli dimostrativi con istruttore abilitato e “Giochi senza frontiere”; alle 16 “Il Triangolare del Cuore”, partita di calcio con selezione vecchie glorie ed ex campioni serie A e attori, e una selezione rappresentativa della montagna; di sera, tortellata e gnocco fritto, inoltre spettacolo comico di Marco Della Noce (in arte Oriano Ferrari) e collegamento dalla Russia con il pilota Piero Gavazzo per il lancio della navetta spaziale.
Domenica 21 luglio, durante la mattina, voli dimostrativi con istruttore abilitato; a seguire pranzo organizzato dalla Proloco di Cavola. Per info: 345 7339142 e 347 3853225.

LEGGI ANCHEFeste e sagre del weekend nella Bassa

2) “BERZANA IN FESTA”
A Berzana, frazione nel Comune di Castelnovo Monti, venerdì 19 e sabato 20 luglio va in scena “Berzana in festa”, giunta all’undicesima edizione. Protagoniste le specialità culinarie e la musica dal vivo. Ecco il programma: venerdì 19 luglio, dalle 20, cena con polenta, cinghiale e salsiccia, e accompagnamento musicale con la rock band “Whisky & Lò”; sabato 20 luglio, sempre dalle 20, cena a base di gramigna con salsiccia, maialino arrosto, gnocco fritto e salumi, torte caserecce e frutta, e musica dal vivo con Fabio & Vale.

3) “PAROLE NOSTRE”
In Comune di Ventasso, in località Casa Manari, vicino a Busana, sabato 20 luglio, dalle 18 all’alba del mattino dopo, torna l’iniziativa “Parole nostre”, una serata da passare insieme, come si faceva una volta, con musiche, canti, racconti e condividere i cibi che ciascuno può portare. Ecco il programma della serata: alle 18,30 inaugurazione della casetta dei libri (passalibro o bookcrossing) del bosco, e a seguire cena con i cibi portati dai partecipanti; poi letture e musica con Vania Tronconi e Gianni “Pif” Bolzoni, danze sospese e tessuti volanti con Luca Quercioli ed Elena Ortelli; alle 22,15 momento dedicato allo sbarco sulla luna e musiche con Paolo Simonazzi, Emanuele Reverberi e Filippo Chieli, fino alle 22,30; alle 23 musica con “Gli Improvvisati”, altre letture e canti; alle 5,30 narrazione su Amanzio Fiorini, orologiaio e fotografo, con la sua esperienza da Nismozza a Chicago e ritorno. L’evento è a cura dell'associazione culturale “Amanzio Fiorini” con i Comuni di Castelnovo Monti e di Ventasso e rientra tra le attività del ‘non festival’ “L'uomo che cammina”. Info: 339 6648778 e 0522 610204.

4) “QUESTA NOTTE PER L’AFRICA”
Domenica 21 luglio, a Castelnovo Monti, in piazza Gramsci, torna “Questa notte per l’Africa”, tradizionale festa all’insegna dell’Africa, cibo e solidarietà, organizzata dal GAOM (Gruppo Amici Ospedali Missionari), da oltre trent’anni impegnato nel sostegno a diverse missioni in Etiopia.
Il ricavato della manifestazione sarà destinato alla Casa Famiglia di Shashemenne, in Etiopia, in cui vivono 50 bambini e ragazzi etiopi. Questi ragazzi, tutti minorenni senza più famiglia, sono stati raccolti dalla strada e ospitati in una struttura in ristrutturazione in carico al GAOM, e rischierebbero di tornarci se il GAOM non si occupasse di sostenere tutte le spese relative alla loro crescita e al loro futuro.
Ecco il programma della festa. Si parte alle 16 con l’apertura degli stand gastronomici e la bancarella di prodotti d’artigianato etiope con libri, t-shirt, spezie e oggetti per la casa, la mostra canina ed esibizioni cinotecniche dell’unità cinofila Aiutappennin, che ogni anno lascia a bocca aperta adulti e bambini; dalle 19, cena aperta a base di tigelle, gnocco fritto, polenta e torte preparati dai volontari GAOM; alle 21 musica con Tania Tronconi, Gianni “Pif” Bolzoni e Maurizio Trasatti.

5) RADUNO CON ‘LE ROSSE’
In Appennino, domenica 21 luglio, si tiene un raduno con “Le Rosse” per gli appassionati ferraristi. Il programma prevede alle 9 il ritrovo a Castelnovo Monti presso l'Antico Bar Magnani, in piazza Martiri della Libertà, con l'accredito e la colazione offerta ai partecipanti ‘coffee Break’; alle 10, dopo aver parcheggiato le vetture presso un'area riservata e transennata, partenza con la navetta per una visita guidata alla Pietra di Bismantova; alle 11, rientro a Castelnovo e partenza per Cervarezza Terme con, a mezzogiorno, visita all'antica Acetaia “Il Vascello del Monsignore”; alle 13,15 pranzo presso il risotorante “La Baita d'Oro” sulla Sparavalle, con la partecipazione del sindaco di Castelnovo Monti, Enrico Bini, e del sindaco di Ventasso, Antonio Manari; alle 16,30, visita al punto vendita “Il Caseificio del Parco” e omaggio ai partecipanti. Info e prenotazioni: 339 3110917 e 339 3768228.