Quotidiano Nazionale logo
2 mag 2022

Minaccioso con coltello e bastone, denunciato

Un 39enne ha creato tensione in centro storico a Fabbrico

Bastone e coltello sequestrati
Bastone e coltello sequestrati

Fabbrico (Reggio Emilia), 2 maggio 2022 – Ha rivolto bastone e un grosso coltello ad alcuni passanti, domenica in via Matteotti, in centro a Fabbrico. Poi ha abbandonato gli oggetti e si è allontanato. La scena è stata ripresa da un testimone, con il telefonino, e poi mostrate ai carabinieri del paese, intervenuti sul posto quando però l’individuo si era già dileguato. Ma proprio grazie a quelle immagini, i militari dell’Arma sono risaliti a un uomo di 39 anni, residente nella Bassa, il quale al termine degli accertamenti è stato denunciato per porto ingiustificato di armi e oggetti atti ad offendere. Coltellaccio e bastone sono stati poi rinvenuti in un cassonetto dei rifiuti, dove erano stati gettati, per essere posti sotto sequestro. L’episodio è stato segnalato verso le 17,30 in centro a Fabbrico, dove sono intervenute le pattuglie del 112 giunte dal paese e pure da Reggiolo. Proprio grazie al video registrato dal passante, i carabinieri hanno individuato l’uomo, che nel frattempo aveva raggiunto un parco pubblico, sedendosi su una panchina, in paese. Sembrava tranquillo in quel momento, ma occorre capire il motivo del suo atteggiamento minaccioso manifestato poco prima in centro paese. Il suo comportamento è comunque apparso solo minaccioso, senza provocare conseguenze alle persone. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?