Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 mag 2022

C’è anche chi ha lasciato il lavoro

11 mag 2022

C’è chi ha lasciato il lavoro per entrare nella rete della vendita degli integratori. E chi invece si era avvicinato ai prodotti commercializzati da Vi Italia, proprio perché il lavoro non ce l’aveva e sperava di poter portare a casa uno stipendio. L’indagine della Guardia di finanza è partita da lontano. Il primo nucleo di venditori a Rimini è nato nel 2015, e in poco tempo è cresciuto in maniera esponenziale arrivando a reclutare più di 10mila clienti-venditori. La Guardia di finanza ha avviato le indagini dopo le varie segnalazioni ricevute. Della vicenda si era occupato, due anni fa, anche Striscia la notizia. Nel servizio andato in onda nel giugno 2020 alcuni ex venditori e collaboratori della Vi Italia avevano svelato i meccanismi della rete di vendita. Erano stati proprio loro a rivelare anche le somme necessarie per entrare nella rete di vendita: da 500 a 1.000 euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?