Francesca Magnani (39 anni) e il compagno Daniele (40), morto a marzo per un incidente
Francesca Magnani (39 anni) e il compagno Daniele (40), morto a marzo per un incidente

Rimini, 27 novembre 2018 - Ancora una tragedia in casa Magnani. Sei mesi dopo Daniele, è mancata la sua compagna, Francesca. La coppia lascia un figlio di due anni. «La mia bambina è morta d’amore». E’ lo straziante post pubblicato su Facebook da Maria Cesari, bellariese di origine e residente a Riccione, mamma di Francesca Magnani, 39enne morta per arresto cardiaco nel pomeriggio di domenica, a Bellaria. Francesca, ‘Gegia’ per gli amici, era la compagna di Daniele Magnani, ‘Gagio’, il 40enne morto dissanguato per la recisione dell’arteria femorale lo scorso 27 marzo, in un cantiere di Vibo Valentia dove lavorava con la ditta di famiglia, la Gebim di Bellaria. Daniele ha lasciato anche una bimba di sei ani, nata nel precedente matrimonio. 

Francesca domenica era stata a pranzo dal padre, il geometra Salvatore ‘Nino’ Magnani, in via Arno. Intorno alle 13,30 è uscita dalla casa paterna, ed è salita in macchina dove aver assicurato il figlioletto sul sedile per bimbi. Ha acceso il motore, ma non è ripartita. L’ha vista un passante riversa sul sedile, e poi l’ha trovata il babbo, che si era chiesto perché l’auto non ripartisse. Francesca aveva il capo appoggiato sul volante. Sono subito scattati i soccorsi. In via Arno sono accorse auto medica e ambulanze. I sanitari hanno disperatamente cercato di rianimare la donna sul posto con il defibrillatore. Poi in ambulanza e in ospedale, per circa due ore, ma non c’è stato niene da fare.

FUNERALE MAGNANI_30136714_184354

L’autopsia, obbligatoria in questi casi, sarà fatta domani. Poi si potrà fissare la data dei funerali. Il tam-tam della disgrazia ha iniziato a circolare a Bellaria Igea Marina fin dal pomeriggio di domenica. La città intera è sotto choc. Sia la famiglia di Daniele che quella di Francesca - Magnani, anche se non legate ovviamente da parentela - sono molto conosciute e stimate. La tragedia che aveva visto a fine marzo mancare Daniele aveva suscita grande commozione. Che si moltiplica oggi per questa nuova disgrazia. La mamma di Francesca, Maria Cesari, è originaria di Bellaria e residente a Riccione da quando si è separata. La figlia collaborava con lei dal punto di vista lavorativo. 

Quello che tanti pensano, la madre l’ha scritto chiaramente: «La mia bambina è morta d’amore». Francesca Magnani viveva con il piccolo Gabriele in via Orazio, a Igea Marina. Lascia i genitori e un fratello, Giovanni. Ora saranno i nonni e i parenti ad occuparsi del piccolo Gabriele, rimasto orfano a soli due anni. Una doppia tragedia che forse non ricorderà da adulto, ma che segnerà tutta la sua esistenza.