Una visita guidata nelle viscere dal più grande cantiere del Psbo, il Piano della balneazione, in piazzale Kennedy. Tra gli ’speleologi’, guidati dal sindaco Andrea Gnassi, c’era anche Vittorio d’Augusta, artista e Sigismondo d’oro nel 2007. Con lui vari rappresentanti del mondo della cultura riminese, esponenti della Camera di Commercio, imprenditori ed esercenti. Piazzale Kennedy è punto di convergenza tra il Psbo e Parco del Mare. Il gruppo si è ritrovato sul belvedere minore del piazzale e ha verfificato lo stato di avanzamento dell’imponente opera idraulica, scendendo poi nella mega vasca di laminazione di 25.000 metri cubi. "Si tratta di uno dei cantieri più importanti del Psbo per impatto e per complessità e che oggi si avvia verso la conclusione – rileva Palazzo Garampi - con la prossima entrata in esercizio della vasca di laminazione e il completamento della riqualificazione della piazza con l’apertura del belvedere sopra il presidio idraulico, stralcio del Parco del Mare". Illustrati anche i lavori in corso sul lungomare, anche questi in fase di ultimazione