Daniela Angelini vince il ricorso, torna a fare la sindaca di Riccione

Dopo la battaglia per le elezioni annullate, rieccola alla guida dopo tre mesi: “Ora avremo tempo per mettere tutto a posto, comprese le polemiche e le strumentalizzazioni politiche"

Daniela Angelini: dallo scorso giugno non è più sindaca di Riccione. Ha vinto il ricorso

Daniela Angelini: dallo scorso giugno non è più sindaca di Riccione

Riccione, 2 novembre 2023 – Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato dal centrosinistra di Riccione dopo la sentenza del Tar dell'Emilia Romagna che aveva fatto decadere la giunta e la sindaca Daniela Angelini sulla base di un ricorso avanzato dalle opposizioni. Angelini torna così alla guida del Comune dopo tre mesi e mezzo nel corso dei quali la Perla verde è stata guidata da un Commissario prefettizio.

Esulta Angelini: "Credo di aver affrontato questa prova con freddezza e lucidità. Ora avremo tempo per mettere tutto a posto, comprese le polemiche e le strumentalizzazioni politiche". Soddisfatto anche il segretario provinciale del Pd, Filippo Sacchetti:"Bentornata Daniela e un 'grazie' alla Lega e al centrodestra per aver ancora una volta screditato l'immagine di Riccione anche in questi mesi con proclami e dichiarazioni spesso fuori luogo".