Travolti dall’onda rosa. Come si balla questa estate. Dargen e le star della disco

D’Amico sarà protagonista la sera del 5 luglio del concerto gratuito in piazzale Roma . In programma decine di appuntamenti musicali. Il 21 tocca ai The Kolors.

Travolti dall’onda rosa. Come si balla questa estate. Dargen e le star della disco

Travolti dall’onda rosa. Come si balla questa estate. Dargen e le star della disco

Tra spettacolari, musica, danza e cultura Riccione celebrerà la Notte Rosa all’insegna dello slogan “Weekendance”. Protagonisti dell’onda rosa che coinvolgerà pubblico e privato, lo spettacolare team acrobatico giapponese di ginnastica ritmica dell’Università Kokushikan di Tokyo, ospite del Festival del Sole (venerdì 5 luglio), e Dargen D’Amico (sabato 6). Dopo la partecipazione alla 74esimo Festival di Sanremo col brano ‘Onda alta’ e l’annuncio del tour in autunno nei teatri, l’artista cavalca l’onda del successo con il suo tour estivo nel quale dà anche un assaggio del suo ultimo progetto discografico ‘Ciao America’.

Le due serate, a ingresso libero, inonderanno di stupore e musica piazzale Roma. In concomitanza con il Capodanno estivo, nell’esclusiva atmosfera del Grand Hotel la Cruisin riproporrà Take Over, in chiave rosa. Tra gli ospiti alcune star dell’Italo disco come George Aaron, Deblanc, Roberto Turatti producer, Ken LaszLo e una miriade di deejay attesi anche da Spagna, Grecia e Olanda. In programma venerdì la presentazione di nuove produzioni discografiche, il Dj contest 2024 e un deejay set. Sabato invece la festa si sposterà a Riccione Marano, dove dalle 11 alle 13 coinvolgerà i locali di punta, come il Samsara, l’Operà e il Mojito, nonché la Spiaggia 135 dei Bimbi Allegri e il Beach Village. Come annuncia il patron Ennio Tricomi: "Partendo dagli anni Settanta ai Duemila, ogni attività proporrà la musica che ha caratterizzato i vari decenni". Nel pomeriggio si tornerà al Grand Hotel, dov’è in programma Libidine exclusive party Cruisin & Special guest con apericena e deejay set.

La Notte rosa sarà insomma un intreccio di eventi, a partire dal Festival del sole che quest’anno, come anticipa Maurizio Ascani, porterà a Riccione 2.700 atleti, 400 in più del 2023, per un totale di circa 19/20mila presenze. In arrivo gruppi di diciassette nazioni che si esibiranno a partire dal 30 giugno, giorno in cui è prevista la sfilata in viale Dante e di seguito alle 21 il gran galà di apertura in piazzale Roma. Questa, infatti, è una delle tre grandi arene, assieme a quelle predisposte nei giardini Montanari e piazzale Aldo Moro. Ognuna avrà mille posti a sedere. Le esibizioni sono previste dalle 20,30 alle 23. Il 5 Luglio per la Notte rosa, dopo l’esibizione dei campioni giapponesi, piazzale Roma con tremila giovani atleti si trasformerà in una maxi discoteca sotto le stelle con ballerine, effetti speciali e balli fino a mezzanotte, quando il cielo s’illuminerà con i fuochi d’artificio, il tutto all’insegna del weekendance, coniato da Claudio Cecchetto.

Altri eventi.

La lunga festa estiva sotto il sole di Riccione fin da giugno prevede decine di appuntamenti. Dopo la tradizionale Festa dei bagnini sulla darsena di levante, che quest’anno ha celebrato il sessantesimo anniversario del fortunale che distrusse la spiaggia di Riccione. Il 15 e 16 giugno si proseguirà con il Warner Bros, Discovery Tour tra musica, giochi e playgroun. Dal 21 al 23 spazio al Kids&Family Festival, mix di proiezioni, show, giochi, sport, laboratori, musical e talk show, dove s’incontreranno i personaggi più amati dai bimbi come Pinocchio, i 44 gatti, Summer & Todd, Le Cry Babies, Masha e l’Orso. Il 21 arriverà la mitica Lucilla, YouTuber con milioni di follower, il 23 seguiranno Claudia e Rachele, social creator, e Giovanni Muciaccia, noto conduttore televisivo il cui nome è legato soprattutto al programma Art Attack di RaiDue. Da non perdere il musical ‘Quasi Wonderland’ di Elena Ronchetti e la coloratissima serata Family Fluo Party con musiche e balli. Il 21 il Festival s’intreccerà con il concerto dei The Kolors, previsto per l’evento del Cornetto Festival.

Il 13 e il 14 luglio tornerà il Balamondo con Mirco Casadei Big Band, Avincola, per l’omaggio a Enzo Carella, e Dardust, concerto che il 14 luglio aprirà le Albe in controluce al sorgere del sole, inserendosi nel programma della Festa della Madonna del mare. Il cartellone includerà altri eventi, come il Festival del Jazz, Albe in Controluce e il Riccione on stage, come sempre a cura di Radio Deejay. Come sottolineano il municipio al "ricco cartellone si aggiungono le iniziative dei comitati e dei consorzi d’area, che mai come quest’anno accompagneranno il palinsesto degli eventi riccionesi spalmati nel tempo e nello spazio che abbraccia tutta la città per tutta l’estate".

Nives Concolino