Offagna (Ancona), 18 aprile 2017  – Si sono schiantati frontalmente e lui non ce l'ha fatta. Guidava la sua Alfa Mito all'altezza del Vallone di Offagna quando c'è stato lo schianto, terribile, dall'impatto violentissimo. Erano le 17 di oggi. Ad avere la peggio il giovane da solo nel mezzo per cui non c'è stato nulla da fare: è deceduto sul posto.

Feriti gli occupanti dell'altra macchina, una Fiat Panda: sarebbero madre e figlia. La mamma 80enne è stata trasportata all'ospedale di Torrette in Rianimazione, gravissima, mentre la figlia, 57 anni, in sala emergenze sempre al nosocomio anconetano. Lungo la provinciale si è concentrato un dispiegamento di mezzi per gestire l'incidente, dall'ambulanza della Croce gialla di Agugliano ai vigili del fuoco alla Polstrada per i rilievi e per gestire il traffico. La strada è tuttora chiusa e la pioggia continua a cadere. E' ancora presto per accertare la dinamica dello schianto lungo quel tratto spesso teatro di incidenti.