Numana (Ancona), 13 settembre 2017 -  Li hanno identificati tutti e cinque i carabinieri quei ragazzini che nel pomeriggio del 21 agosto scorso avevano rubato un motociclo Honda a un giovane di Sirolo, che ha sporto denuncia ai militari della stazione di Numana qualche giorno dopo. A.T.L. di 18 anni, R.V., di 23 e R.N. di 20 anni, tutti residenti tra Numana e Sirolo, sono stati già deferiti.

Con i tre c'erano anche due minorenni, A.P. e O.F., entrambi studenti di 16 anni del posto, pregiudicati. A loro carico è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso. Sono in corso ulteriori indagini da parte dei carabinieri coordinati dal maggiore della Compagnia di Osimo Raffaele Conforti per accertare eventuali altre responsabilità da parte del gruppetto in relazione ad altri furti simili consumati in zona tra i due Comuni della Riviera del Conero quest'estate.