Ancona, 15 aprile 2017 - C’era pure un allaccio abusivo alle tubature dell’acqua sulla spiaggia di Mezzavalle. Non c’è pace per le spiagge della baia. Tra un lavoro e l’altro per pulire e bonificare la spiaggia di Mezzavalle è stato trovato un allaccio abusivo alla condotta idrica. La comunicazione è arrivata direttamente dal Comune che ha scoperto come all’interno di un edificio adiacente ai bagni occupato abusivamente da ignoti, sia stato trovato dagli operai di AnconaAmbiente un allaccio abusivo alla condotta idrica. Il locale è stato così sgomberato e si è deciso di regolarizzare la situazione, collegando le tubature all’impianto docce al servizio della spiaggia. Nei prossimi giorni verrà eseguito l’intervento.

Sempre la spiaggia di Mezzavalle, anche nei prossimi giorni di festa, sarà off limits per i lavori di pulizia. Divieto di accesso sia al sentiero nord, pertanto, sia al sentiero sud per tutta la durata dei lavori (fino al 21 aprile), così come è vietato l’accesso via mare e lo stazionamento su tutta la spiaggia. Chi viola il divieto - recita l’ordinanza comunale - è passibile delle sanzioni penali e amministrative previste dalla legge.

Oggi alle 17 invece verrà inaugurata la nuova stagione della chiesetta di Portonovo. Sono previsti interventi musicali curati del trio di flauti Zonamusica (Leonardo Saracini, Lavinia Straniero, Greta Beghella Bartoli). Seguirà visita guidata con Stefania Sebastiani. A Italia Nostra spetterà il compito di mettere a disposizione il personale qualificato necessario a garantire l’accessibilità in giornate e orari predeterminati, l’organizzazione di itinerari didattici, la promozione e la buona conservazione del monumento nonché lo svolgimento di visite guidate e didattiche durante i periodi di apertura. Nelle giornate di domenica e lunedì 17 la sosta nel parcheggio a monte di Portonovo sarà gratuita e l’area sarà collegata con la baia da un servizio di navetta, anche esso gratuito, fornito da Conerobus. Questi gli orari della navetta: ore 10.30, 10.50, 11.10, 11.30, 11.50, 12.10, 12.30, 12.50, 13.10, 13.30, 13.50, 14.10, 14.30, 14.50, 15.10, 15.30, 15.50, 16.10, 16.30, 16.50 per un totale di 20 corse.