Bologna, 8 febbraio 2018 - Domani alle 11 si impareranno a fare i cioccolatini marchigiani, grazie alla dimostrazione allo spazio Roboqbo, del maestro Andrea Urbani di Fano e le amarene candite o il sanguinaccio di cioccolato si ammireranno in diretta con Leonardo di Carlo, soprannominato l’alchimista della pasticceria scientifica. Sabato alle 18,30, invece, all’aula Ponente, Santi Palazzolo, il maestro della pasticceria siciliana di Fico, mostrerà come si preparano le zeppole, utilizzando le amarene della Fabbri e lo zucchero di Italia Zuccheri. Alla Fabbrica Italiana Contadina arriva il Carnevale e giornalmente, fino al 18 febbraio, sarà festa con i grandi nomi della pasticceria italiana, invitati con una chiamata alle armi da parte di Gino Fabbri, presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, in collaborazione con Duciezio, per declinare la variopinta e dolcissima festa, secondo le ricette regionali più intriganti.

LO SPECIALE Fico Eataly World

FRAPPE O SFRAPPOLE

Arriveranno anche Carlo Pozza da Vicenza, Francesco Elmi da Bologna, Alessandro Busato da Verona, Roberto Cantolacqua da Macerata, Giovanni Pace da Palermo, Rocco Scutellà da Venezia, Maurizio Busi da Ferrara, Antonio Daloiso da Barletta, Pippo Pirruccio da Palazzolo Acreide, Davide Scancarello e Samuele Palumbo da Caltanisetta, Filippo Mendolia da Acireale, Lillo Freni da Messina, per raccontarci nei loro showcooking a partecipazione gratuita – iscrizioni infoeventi@eatalyworld.it – le specialità locali che, attraverso le loro sapienti preparazioni, hanno ritrovato una celebrità nell’artigianalità.

Già oggi, giovedì grasso, però, sfila dalle 11,30 a Fico il Carnevale di Cento e in serata va in scena la Festa di Carnevale in Arena Centrale. Il 18 febbraio arriverà anche il Carnevale di Venezia. Per tutto il mese, Fico sarà animato da feste in costume e appuntamenti a tema e i luoghi di ristoro proporranno chiacchiere, zeppole, struffoli, millefoglie di fiocchetti con spuma di mascarpone, castagnole, babà napoletano e molto altro.

Info: www.eatalyworld.it