Cesena, 30 settembre 2017 - Nessun riscatto per il Cesena che sprofonda in trasferta contro la Pro Vercelli dopo la sconfitta per 5-2 (LE FOTO) nella settima giornata del campionato di serie B.

Camplone e il Cesena sono sempre più giù, in classifica ora i bianconeri sono ultimi a 4 punti.

Tanti gol al Silvio Piola: gara dai due volti, che ha visto gli ospiti in vantaggio all'intervallo grazie ai gol di Dalmonte e Jallow, intervallati dal momentaneo pari piemontese di Bergamelli. Nel secondo tempo in campo c'è solo la Pro, che ribalta il risultato con i gol di Rovini, Raicevic, Firenze e Vives. Piemontesi che agganciano la Ternana al terzultimo posto, lasciando l'ultima posizione proprio al Cesena.

Romagnoli in vantaggio al 7' con Dalmonte in contropiede, al 16' Bergamelli di testa su angolo di Mammarella. Al 22' ancora Cesena in vantaggio con un micidiale contropiede di Jallow. Al 59' Rovini con un tocco di sinistro firma il 2-2. Il Cesena sparisce e la Pro ne approfitta: al 63' Raicevic con un bel tiro al volo segna il 3-2, seguito al 69' dal quarto gol di Firenze in pallonetto. Al 75' Vives chiude i conti su rigore, nell'occasione espulso Scognamiglio nel Cesena, autore del fallo su Rovini.