Pesaro, 19 dicembre 2017 - C’è uno strascico giudiziario al caso della sala di Pantano negata alcuni giorni fa dal sindaco Ricci a Casapound per la presentazione del libro ‘Il Vento sulle Braccia', l’autobiografia del maratoneta disabile romano Claudio Palmulli, militante della formazione di destra.

CasaPound ha infatti denunciato il sindaco di Pesaro Matteo Ricci per abuso d’ufficio e diffamazione. «Il ‘caso' – spiega Casapound in una nota - è quello riguardante la presentazione a cui Ricci aveva deciso ritirare la concessione di una sala comunale già accordata una volta scoperto che Palmulli è un militante di CasaPound. E ora Palmulli ha dato mandato al suo avvocato di procedere a una denuncia nei confronti del sindaco». Il maratoneta di CasaPound contesta a Ricci l’abuso d’ufficio «per aver motivato il diniego della sala con pretesti formali», prendendo una decisione «discriminatoria». Ma Palmulli querelerà Ricci anche per diffamazione in relazione ad alcune affermazioni rilasciate in un’intervista.