Reggiolo (Reggio Emilia), 2 gennaio 2018 - Un problema elettrico a un impianto di riscaldamento per il box di riparo di alcuni vitellini ha provocato un incendio, poco dopo le 6,30 di stamattina, nell’azienda agricola Freddi a Villanova di Reggiolo.

Il proprietario, Daniele Freddi, è subito intervenuto col figlio per domare le fiamme, procurandosi ustioni in varie parti del corpo, poi medicate in ospedale. E’ riuscito a salvare solo alcuni dei vitellini, mentre altri nove risultano bruciati o soffocati dal fumo nella struttura, che aveva una copertura in vetroresina.

Sono intervenuti i vigili del fuoco di Guastalla per domare le fiamme. I danni strutturali sono limitati all’area interessata dall’incendio, ma per una parte degli animali dell’azienda, che erano in quei box, non è stato possibile fare nulla.