Poviglio (Reggio Emilia), 9 ottobre 2017 – Si sono accorti della presenza degli agenti e alla loro vista sono fuggiti, abbandonando il banco abusivo in cui esponevano merce contraffatta, poi sequestrata. E’ quanto avvenuto a un gruppo di cittadini extracomunitari che ieri pomeriggio erano impegnati nell’area del centro, dove era in corso la fiera d’autunno, a Poviglio.

I venditori sono stati scoperti dagli agenti della polizia municipale, che per tutta la giornata hanno monitorato gli accessi all’area della fiera utilizzando come barriere – secondo le norme del Ministero dell’Interno – oltre alle consuete transenne, anche i veicoli di servizio. Il controllo ha limitato la presenza di commercianti abusivi, che è stata comunque segnalata da numerosi cittadini in più parti del centro storico povigliese.