Quotidiano Nazionale logo
21 mar 2022

Gara di Duathlon e strage di multe Portate via 23 auto in sosta

Il lungomare di San Benedetto gioia e dolore per gli automobilisti. Alla sua bellezza fa da contraltare il rischio di vedersi portare via la macchina. Una eventualità da tenere sempre d’occhio poiché la domenica le manifestazioni sportive si susseguono oramai con ritmo costante ed è quindi vietato distrarsi e dimenticare la vettura in divieto di sosta. Dopo il super record di domenica 13, in occasione dell’ultima tappa della Terreno-Adriatico, con 43 auto portate via, ieri si è registrato un nuovo record, in proporzione alla tratta interessata dalla manifestazione, con 23 vetture portate via, e altrettatni atuomobilisti imbufaliti, nello spazio di circa tre chilometri, da viale Trieste a via Clara Maffei, altezza dell’hotel Olimpo, dov’erano poste le transenne che sbarravano la strada.

I cartelli di divieto di sosta, per la gara di Duathlon erano stati messi in loco con ampio anticipo, ma come sempre la gente è distratta e neppure legge il giorno e l’ora in cui la sosta è vietata. Inutile poi lamentarsi se si rimane a piedi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?