Bologna, 6 settembre 2018 - Il Sana arriva in Fiera da vanerdì 7 a domenica 10 settembre, ma raggiunge tutta la città. Sono tantissimi gli eventi 'collaterali' di Sana City che trasformeranno Bologna in un teatro a cielo aperto legato al mondo del bio. Grazie a Eco-Bio in Città, organizzata da Eco-Bio Confesercenti per i 30 anni dalla nascita della manifestazione, i partner dell'evento propongono iniziative per tutti i gusti, da venerdì 7 a domenica 16 settembre. Tantissimi dunque gli appuntamenti previsti: ecco un assaggio.

10 BIO-IDEE DA NON PERDERE

ALCE NERO – PASTA INTEGRALE DI GRANO DURO E LEGUMI

Leggi anche: Sana, come avere biglietti omaggio

Si comincia venerdì 7, alle 10.30 alla Bottega di Silvia (via Vittorio Veneto 16/E) con “Mappatura per l'accessibilità”, una merenda bio di metà mattina a cura del Centro Documentazione Handicap in occasione della certificazione de La Bottega di Silvia come accessibile ai disabili. Per chi punta al relax, dalle 14 alle 15 c'è “Il respiro nella vita quotidiana e nella Pratica Yoga”, corso gratuito (ma a numero chiuso: prenotazioni 051/232422) di Cinzia Magagni, a Iacai Bellezza del Bio in via Santo Stefano. Previste per la sera, e per tutta la durata degli appuntamenti 'collaterali', apericene e degustazioni in vari locali della città, tra cui Osteria Il Cantinone, Celtic Druid Irish Pub, Malerba Vegan Bistrot, Zenzero Ristorante, il Rovescio, Natura Sì, Olieria e tanti altri ancora.

Sabato appuntamento con la tappa finale della Festa del Bio, la kermesse itinerante con talkshow, dimostrazioni e momenti dedicati a bambini e ragazzi, organizzata da FederBio; e contemporaneamente Ascom festeggia Sana con aperture straordinarie di ristoranti ed esercizi associati. La festa è in piazza Minghetti con laboratori per i più piccoli, showcooking, eventi e incontri per gli adulti, già a partire dalle 10 di sabato mattina. Per la cena invece i più romantici possono spostarsi al Farm Bistrot Bio Veg di via Rialto per la “Cena a risparmio energetico”, serata a lume di candela con cibo bio e veggy (20 euro, su prenotazione 051/4210582).

Domenica alle 16, tutti alla scoperta delle insospettabili virtù del tè all'incontro “Tè e salute” a cura di A.Stranieri, ricercatore e docente nel campo del benessere e prevenzione della salute e dell'attività fisica, al Mondo di Eutepia in via Testoni. Richiesta la prenotazione (051.093590 / info@mondodieutepia.com); il costo è di 25 euro.

E lunedì la settimana non può che iniziare al meglio con la visita guidata e merenda bio alla Chiusa di Casalecchio, dalle 16 alle 18.30 organizzata da Natura Sì con il patrocinio del Consorzio della Chiusa e dei Canali di Reno e Savena. Si parte dalla Casa delle Acque, prenotazione obbligatoria allo 05176132048. Il costo è di 5 euro, ma ai partecipanti verrà consegnato un buono sconto dello stesso valore da utilizzare nei negozi Natura Sì. È dalle 17 alle 19.30, poi, l'incontro con gli operatori della scuola di Shiatsu Araba fenice per i trattamenti a offerta libera, nella Libreria Naturista di via degli Albari. Si replica il giorno successivo. Inoltre, gli operatori della scuola di Shiatsu Araba Fenice eseguiranno trattamenti a offerta libera ( Via degli Albari , tel 051231930).

Martedì appuntamento con la propria interiorità a La Curanderia di via Ciamician, dalle 18 alle 19 c'è “Dammi le Tue mani e Ti dirò chi sei - Chirologia, Chirognomia e Chiromanzia per conoscere meglio se stessi” per il ciclo di conferenze gratuite "Porte aperte alla Curanderia"; mercoledì, dalle 18 alle 21 serata di inaugurazione con “Aperitivo a Colori” per “il Salotto delle Donne”: incontri innovativi per parlare di cultura, colori, benessere, cucina, nutrizione, amore e creatività. Il programma più emozionante e creativo di Bologna. Ingresso libero, all'associazione culturale Ailight Colore e Suoni, in via Filippo Argelati 17/A e la sera, dalle 20.30 alle 23, porte aperte al Relais Bellaria di via Altura per la serata “Swing In Pool BIO Edition”, cena gourmet 100% bio preparata a vista con sottofondo di musica jazz dal vivo a bordo piscina (40 euro, info e prenotazioni 051/7453103).

Gli appuntamenti e le degustazioni continuano giovedì e venerdì, per esempio con l'aperitivo alla Canapa (Bottega della Canapa, venerdì alle 18), con presentazione del progetto “Bologna è... Canapa!" e aperitivo con prodotti a base di canapa”, a ingresso gratuito.

Sabato 15, notte in “biobellezza” dalle 19 alle 23 nel salone di Chimica Zero Spa (via Fratelli Rosselli), con aperitivo bio in collaborazione con Zenzero Bio Bistrot e presentazione, demo e prova dei nuovi prodotti e trattamenti: sarà offerto anche un omaggio di bellezza e benessere a tutti i partecipanti (prenotazione: 051/5877026).

Tra gli appuntamenti della giornata conclusiva di domenica 16, infine, si segnala la giornata “Insieme in Campagna”, all'azienda agricola biodinamica La Collina di Reggio Emilia: dalle 10:30 alle 18 si potrà visitare l'azienda, conoscere tante realtà del biologico e fare tante attività creative per grandi e bambini. Presenti stand gastronomici e aree per chi preferisce il pranzo al sacco. Ai partecipanti sarà consegnato un buono spesa da usare in qualsiasi negozio Natura Sì; prenotazione obbligatoria nei punti vendita NaturaSì. La partecipazione è gratuita.