Campane (FotoSchicchi)
Campane (FotoSchicchi)

Bologna, 25 marzo 2020  - Venerdì alle 12 tutte le campane delle chiese di Bologna e quella del Palazzo del Podestà suoneranno in ricordo delle vittime del coronavirus. Ad annunciarlo, in un video postato su Facebook, il sindaco Virginio Merola e il cardinale Matteo Zuppi.

"Quando sentirete le campane, fermatevi per un minuto di raccoglimento", è l'invito lanciato dal primo cittadino ai bolognesi.
"Un fatto che ci rattrista tantissimo è che abbiano percorso da soli l'ultimo tratto della loro vita e non abbiamo potuto accompagnarli come avremmo desiderato", ha spiegato Zuppi, parlando delle vittime dell'epidemia: "Venerdì celebrerò alla Certosa privatamente, ricordando tutti, ricordando i nomi, perché non sono numeri" e "vorremmo suonare tutte le campane a mezzogiorno per avere un momento di raccoglimento, di suffragio e di consolazione per chi resta".

Merola ha aggiunto che "in questi giorni non possiamo fare i funerali in modo adeguato, ma siamo vicino ai parenti delle vittime ed esprimiamo simbolicamente, ma anche concretamente, tutta la vicinanza dei bolognesi"