Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

Tre giorni di ’food immersion’ con Cibò

La rassegna dei prodotti agro-alimentari del territorio guarda all’Appennino. Ascom: "Così diamo la giusta visibilità alle nostre eccellenze"

Da domani a domenica tre giorni di rassegna culinaria a Palazzo Re Enzo
Da domani a domenica tre giorni di rassegna culinaria a Palazzo Re Enzo
Da domani a domenica tre giorni di rassegna culinaria a Palazzo Re Enzo

"Un singolare groviglio di dossi montuosi contrapposti gli uni agli altri, sovente non si riesce a distinguere in che direzione corrono le acque. Non si deve immaginare un deserto di monti ma una regione ben coltivata, anche se montagnosa". Così Johann Wolfgang Goethe descrisse l’Appennino bolognese e sono proprio le meraviglie enogastronomiche di questa terra che, quest’anno, saranno protagoniste della quarta edizione di Cibò. So Good!, la ’food immersion’ più attesa della stagione bolognese. Per il 2022 l’appuntamento, che si terrà da domani a domenica a Palazzo Re Enzo, riserva ampio spazio alle eccellenze agro-alimentari, gastronomiche, turistiche e ambientali dell’Appennino, e non solo. Si andrà dalla Liguria alla Sicilia, toccando e coinvolgendo ben 14 regioni, 1.500 comuni, 44 parchi naturali con oltre 350 prodotti tipici Deco, Dop e IGP.

Una ’tre giorni’ all’insegna della cultura del cibo e dell’intrattenimento alimentare, senza dimenticare la green economy, il turismo slow nella natura e la mobilità sostenibile. Il fitto calendario di appuntamenti culturali, momenti d’intrattenimento e passione gastronomica, fa leva su un format articolato per aree tematiche. Il food talk con i protagonisti dell’economia e della cultura per raccontare i grandi valori del territorio italiano, lo story cooking con gli show culinari live, le isole del gusto con l’enogastronomia tipica del territorio per assaggiare i piatti della tradizione, il mercato dei sapori con degustazioni e i laboratori di cucina.

Ne parla per il Comune Luisa Guidone, assessore al Commercio. "Due anni di pandemia duri per tutte le attività e vogliamo riattivare la ripresa economica ed il turismo. Bisogna ragionare a livello metropolitano con la valorizzazione di eventi come questo". "Confcommercio Ascom Bologna – dichiara invece Giancarlo Tonelli, direttore Confcommercio Ascom – ha sostenuto, fin dal principio, Cibò. So Good! e i suoi contenuti. Siamo convinti che sia molto importante lo svolgimento in città di un appuntamento di questo tipo, capace di dare la giusta visibilità a tante categorie merceologiche del settore alimentare con protagonisti i prodotti tipici dell’Appennino e quelli della filiera alimentare bolognese all’interno di un contesto prestigioso come palazzo Re Enzo". L’evento, organizzato da Gruppo Atomix in collaborazione con Ascom, ViviAppennino e Legambiente, ha come main partner Acqua Cerelia, Confagricoltura, Mielizia, Autogrill, Sapori e Dintorni Conad, Granarolo, Campa, Conad, Italia Zuccheri, Valfrutta, i Borghi più belli d’Italia, BMTI. L’ingresso é libero e gli orari della manifestazione sono: domani dalle 18 alle 23, sabato dalle 11 alle 23 e domenica dalle 11 alle 22.

Zoe Pederzini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?