Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 lug 2022
16 lug 2022

Fortitudo Bologna, l'Aquila gioca l’ultima carta con Esposito

La Effe ammessa al campionato di A2 senza problemi: lunedì Muratori incontrerà Vincenzo per provare a dissiparne i dubbi

16 lug 2022
Vincenzo Esposito, 53 anni, è stato anche un giocatore della Fortitudo (Ciamillo)
Vincenzo Esposito, 53 anni, è stato anche un giocatore della Fortitudo (Ciamillo)
Vincenzo Esposito, 53 anni, è stato anche un giocatore della Fortitudo (Ciamillo)
Vincenzo Esposito, 53 anni, è stato anche un giocatore della Fortitudo (Ciamillo)

Bologna, 16 luglio 2022 - Il consiglio federale ha ammesso la Fortitudo al campionato di serie A2. E’ stata esclusa l’EuroBasket, anche se la società capitolina farà ricorso, per non aver dato prove certe di aver saldato un lodo internazionale (Bat), mentre Torino sarà sanzionata con un -3 per un aver sforato di un giorno l’ultima scadenza utile di un pagamento.

Il campionato sarà dispari con la Effe che è stata inserita girone rosso con Cento, Chieti, Chiusi, Cividale del Friuli, Ferrara, Forlì, Mantova, Nardò, Pistoia, Ravenna, Rimini, San Severo e Udine.

Per ironia della sorte l’Aquila ritrova buona parte del suo passato, da quello remoto con Pillastrini , a quello più recente con Matteo Boniciolli e Antimo Martino . La prima partita ufficiale della è prevista per l’11 settembre, quando partirà la fase di qualificazione Supercoppa, mentre il campionato inizierà il 2 ottobre e si chiuderà il 26 marzo.

Prima dei playoff , che inizieranno il 13 aprile, ci sarà la fase ad orologio con una formula che deve ancora essere definita, vista l’inaspettata esclusione dell’EuroBasket. Il fatto di aver ottenuto l’iscrizione al campionato senza macchia è una delle carte che la proprietà intende giocare per convincere Vincenzo Esposito a tornare sui suoi passi e ad accettare il doppio incarico di allenatore e di general manager.

Alla società andrebbe bene anche una della due, come ha ribadito in questo ore per una trattativa che è iniziata realmente a metà settimana e che si chiuderà lunedì, quando il direttore generale del Consorzio Innova, Gianluca Muratori, che finanzia in maniera robusta il club, si confronterà con Enzino.

Le titubanze d i Esposito sono legate più a questioni personali che alla effettiva concretezza del progetto. Se lunedi Murato r i non riaprirà questa porta allora i due candidati alla panchina saranno Luca Dalmonte e Alessandro Finelli . Il primo entrando in corsa ha sfiorato i playoff con la squadra biancoblù in serie A, mentre il secondo ottenne una promozione dalla A Dilettanti all’allora LegaDue nel giugno del 2010 a Forlì. Sono i due profili probabilmente più graditi a una piazza che sta assistendo all’evolversi delle cose aspettando che, prima o poi, arrivi qualcosa di concreto.

Tornando alla questione iscrizione, tutti i club, tra cui la Fortitudo, che ancora non l’hanno fatto dovranno depositare una fidejussione a garanzia di 100mila euro entro il 9 settembre, altrimenti la squadra sarà automaticamente esclusa dal campionato di serie A2. La Effe, però, rientrerà in possesso di un’analoga garanzia da 250mila euro che resterà nei cassetti della Lega serie A fino al 30 agosto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?