Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 ott 2021

Oksana Lyniv, chi è la nuova direttrice del Teatro Comunale di Bologna

E' la prima direttrice d'orchestra donna a ricoprire una carica di vertice in una Fondazione lirico-sinfonica italiana

11 ott 2021
featured image
Oksana Lyniv , la nuova direttrice musicale del Teatro Comunale di Bologna
featured image
Oksana Lyniv , la nuova direttrice musicale del Teatro Comunale di Bologna

Bologna, 11 ottobre 2021 - Oksana Lyniv è la nuova direttrice musicale del Teatro Comunale di Bologna a partire dal prossimo gennaio per una durata di tre anni. Si tratta della prima direttrice d'orchestra donna a ricoprire una carica di vertice in una Fondazione lirico-sinfonica italiana. 
La quarantatreenne ucraina colleziona un altro primato dopo quello che la scorsa estate l'ha vista inaugurare il prestigioso Festival di Bayreuth, anche in quell'occasione la prima volta per una donna. 


Oksana Lyniv è di casa a Bologna: ha già diretto due concerti sinfonici, il primo dei quali a porte chiuse durante il periodo di lockdown e poi lo scorso maggio, quando fu applauditissima dal pubblico. Da direttrice sarà impegnata in almeno due opere e due concerti a stagione. 

In particolare, per il cartellone 2022 la direttrice dirigerà un'opera in forma scenica e una in forma di concerto e tre serate dedicate al repertorio sinfonico. Inoltre il debutto nella veste di direttrice musicale vedrà Oksana Lyniv sul podio della sua nuova Orchestra il 14 e il 15 gennaio all'Auditorium Manzoni per un'anteprima della nuova stagione concertistica con un programma che parte dal poema sinfonico Morte e trasfigurazione di Richard Strauss e approda al primo atto dalla Walkiria di Richard Wagner, proposto in forma di concerto.
Oksana Lyniv parteciperà, inoltre, in collegamento video alla conferenza stampa di presentazione della Stagione d'Opera 2022 del Teatro Comunale di Bologna, in programma mercoledì 20 ottobre 2021 alle ore 12.00 nel Foyer Respighi del teatro felsineo.

Oksana Lyniv figlia d'arte

Nata a Brody (allora nella SSR ucraina )  il 6 gennaio 1978, Lyniv è figlia di due musicisti e nipote di un direttore di coro. Suo padre è anche direttore di coro. In gioventù ha studiato pianoforte, flauto, violino e canto. Dal 1992 al 1996 ha studiato flauto e direzione d'orchestra alla Stanislav Liudkevych Music School di Lviv. 
Ma la sua passione è dirigere un'orchestra: l'ha fatto per la prima volta a 16 anni e da allora se n'è innamorata. Dal 1996 al 2003 è stata una studentessa di direzione all'Accademia di musica Lysenko di Lviv, dove tra i suoi insegnanti c'era Bogdan Dashak. Durante i suoi studi, Lyniv è diventata assistente alla direzione dell'Opera di Lviv di Myron Yusypovych. È diventata direttrice ospite principale della Leopolis Chamber Symphony Orchestra nel 2003.

Nell'ottobre 2016, Lyniv ha fatto la sua prima apparizione come direttrice ospite con l' Opera di Graz , in una produzione de La Traviata . Sulla base di questo impegno, nel febbraio 2017, l'Opera di Graz ha annunciato la sua nomina a prossimo direttore principale dell'Opera di Graz e dell'Orchestra Filarmonica di Graz, a partire dalla stagione 2017-2018, con un contratto iniziale di 3 anni.
Questa nomina segna la sua prima direzione principale. È la prima direttrice donna ad essere nominata direttore principale dell'Opera di Graz e dell'Orchestra Filarmonica di Graz. Ha concluso il suo mandato a Graz alla fine della stagione 2019-2020.
 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?