La Isoardi al Festival del Cinema di Venezia
La Isoardi al Festival del Cinema di Venezia

Bologna, 10 settembre 2018 - Riparte alla grande La Prova del Cuoco su Rai 1 con una stagione frizzante e nuova grazie alla nel conduttrice Elisa Isoardi che si è presentata raggiante in un abito longuette sui toni del rosso. Parlando di rosso l’argomento della puntata era, infatti, il pomodoro di cui la conduttrice Isoardi ha analizzato proprietà, prezzi e varietà con ospiti e nutrizionisti, ma sopratutto chef.

Tra i tanti protagonisti della prima puntata, andata in onda questa mattina, un cuoco emblema della bolognesità, Silvano Librenti del Diana, che, durante il consueto ‘duello di mezzogiorno’ del programma di Rai Uno, ha sfidato la napoletana, residente a Como, Antonella Coppola.

Piatto della sfida un classico polpo con patate che entrambi i concorrenti hanno dovuto reinterpretare. Otto minuti per cucinare, ognuno in base alla propria tradizione. Antonella Coppola ha scelto un pacchero con polpo e patata prezzemolata, mentre Librenti ha optato per un polipo, cotto con odori e limone, con patate, mortadella e aceto balsamico in nome della cultura gastronomica emiliana.

"Cuoco da guinness" come lo ha definito la stessa Isoardi, lo chef del Diana è riuscito a fare un intero menù a base della ‘regina mortadella’, esperimento che lo ha reso ancor più noto al pubblico. È, però, Antonella Coppola ad aver la meglio e, "nonostante l’abbondanza di sale" scherza l’Isoardi, vince la sfida. 

L'esordio della Isoardi è stata festeggiato su Twitter dal suo compagno Matteo Salvini. "In bocca al lupo, Elisa! Faccio il tifo per te e anche per la cucina italiana", ha scritto il vicepremier.